Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Secondo giro di buoni spesa, a Cesenatico 408 beneficiari dell'aiuto economico

Le richieste sono state presentate a cavallo tra il dicembre 2020 e gennaio 2021, è stato il secondo bando dopo quella della scorsa primavera. Per Cesenatico un contributo da 134.850 euro

Si è conclusa l’istruttoria dei buoni spesa alimentari a Cesenatico, l’aiuto concreto destinato alle famiglie in difficoltà durante quest’anno di emergenza sanitaria, e si può tracciare un bilancio di quello che rappresenta uno strumento di grande aiuto per i nuclei in difficoltà. I buoni saranno erogati direttamente sulle tessere sanitarie dei beneficiari che si potranno recare presso le attività convenzionate del territorio comunale. 

Saranno spendibili fino alla fine del mese di aprile. Per quanto riguarda Cesenatico i buoni spesa sono stati 408 per un importo complessivo di  134.850 euro. Cesenatico, tra i comuni dell’Unione Rubicone e Mare, è stata la cittadina a cui sono stati assegnati il maggior numero di fondi con anche il più elevato numero di beneficiari. Il lavoro dell’Urp e dello Sportello Sociale hanno fatto in modo che le operazioni si velocizzassero, aiutando molti cittadini a compilare la domanda online. 

Potevano fare domanda tutti i cittadini residenti in uno dei nove comuni dell’Unione con patrimonio mobiliare del nucleo familiare al 30 novembre 2020 inferiore a  5.000 euro e con nucleo familiare con riduzione lavoro a causa dell’emergenza sanitaria con ISEE ordinario inferiore a 25.000 euro. 

Durante il primo bando i buoni spesa erogati erano stati 606 per una spesa complessiva di 181.125 euro. "L’emergenza sanitaria ha colpito e sta colpendo diversi aspetti della nostra società e anche di Cesenatico. Bisogna tenere conto dei risvolti sociali ed economici che questo difficile periodo si porta dietro e il bando per i buoni spesa rappresenta uno strumento utile per aiutare le famiglie in difficoltà. Ci sono persone che hanno perso il lavoro, attività in sofferenza e tanti che hanno visto ridursi stipendi ed entrate. Siamo consapevoli di questo e insieme all’Unione Rubicone e Mare lavoriamo per rendere il quadro meno difficoltoso", le parole del Sindaco Matteo Gozzoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo giro di buoni spesa, a Cesenatico 408 beneficiari dell'aiuto economico

CesenaToday è in caricamento