E' pronta la nuova scuola dell'infanzia di Rio Salto

La scuola dell'infanzia di via Primo Maggio (Quartiere Rio Salto a Savignano sul Rubicone) è pronta. Tre sezioni nuove di zecca che apriranno i battenti a settembre per accogliere i piccolini

La scuola dell’infanzia di via Primo Maggio (Quartiere Rio Salto a Savignano sul Rubicone) è pronta. Tre sezioni nuove di zecca che apriranno i battenti a settembre per accogliere i piccolini che si preparano a fare il loro ingresso nella comunità.  La scuola ospiterà la sezione di Rio Salto, prima aggregata alla elementare di via Morgagni (anch'essa in fase di ristrutturazione e che così avrà un nuovo spazio da destinare ad aula polivalente).

Inoltre le nuove iscrizioni e le richieste di iscrizione dei bambini già frequentati le scuole di Zona Cesare e Valle Ferrovia. In tutto 75 bambini tra i 3 e i 5 anni.  “L'edificio può accogliere quattro sezioni – spiega il dirigente dell'Istituto comprensivo di Savignano, Marina Seganti – ma preferiamo partire con queste tre, per impostare un lavoro sinergico e graduale e porre così buone premesse per il futuro”.
 
Il nuovo edificio sorge nell'ambito del piano particolareggiato di iniziativa privata C2-17 dove sta nascendo il centro residenziale “Castelvecchio”, a ridosso di via Primo Maggio.  Nella scuola, dove troveranno spazio le quattro aule corrispondenti ad altrettante sezioni, i servizi e il grande spazio delle attività comuni, è ubicata in un'area leggermente in declivio, circondata dal verde: all'esterno sono stati piantumati alberi e siepi ornamentali e da frutto, con uno spazio appositamente dedicato all'orto. Anche all'interno vi sono due corti. Si tratta dei giardini d'inverno, dove sono stati piantati alberi di varietà antica.

Elemento connotante dell'intera scuola è la luce, che entra dalle ampie finestre, e dalla stretta connessione tra interno ed esterno, immerso nel verde, mediante pergolati e la zona della cavea dove è stata realizzata un'ampia gradinata con sedute per spettacoli e rappresentazioni all'aperto. I materiali utilizzati, mattoni faccia a vista e copertura in legno a vista, naturali ed ecocompatibili, conferiscono un senso di calore agli spazi così come la forma a capanna, archetipo della dimora e dell'accoglienza. Tutti i locali destinati agli alunni sono fruibili ai portatori di handicap e gli spazi sono stati progettati nel rispetto delle norme di abbattimento delle barriere architettoniche. Per attenuare il riverbero acustico degli ambienti interni sono stati posti in opera a muro dei pannelli in materiale fonoassorbente con serigrafati i disegni dei bambini che saranno fruitori della scuola materna. Tutto concorre a creare un ambiente caldo, accogliente e gioioso per accompagnare i piccoli nel loro quotidiano percorso di scoperta del mondo.
 
L'apertura di questa nuova scuola testimonia ancora una volta che il nostro comune è uno dei più giovani della provincia. - dichiara il sindaco Elena Battistini - Attiviamo un servizio dedicato ai piccoli che va incontro alle necessità delle nuove famiglie in un quartiere che in questi anni ha visto una crescita notevole. E, non ultimo, si tratta di una scuola che anche nella sua struttura risponde alle aspirazioni di questa Amministrazione perché mette in primo piano la salvaguardia e il rispetto dell'ambiente e quindi della persona”.
 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento