Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Scuola di cucina con gli chef per i ragazzi del centro estivo del Sacro Cuore

"Al centro estivo del Sacro Cuore di Cesena l’apprendimento d’aula ha lasciato il posto ad attività ludiche, sportive, artistiche, favorendo il gioco all’aria aperta e attività creative"

Prendi una cucina professionale nel cuore di Cesena, aggiungi un gruppo di bambini delle elementari, una Chef e delle materie prime di qualità ed ecco come passare una giornata fuori dagli schemi.

È questo che il centro estivo "Funny Summer Camp", organizzato dalla scuola Sacro Cuore di Cesena, ha scelto per i tanti bimbi iscritti. Ad accoglierli, le mani esperte degli chef di ICook Taste&Share, la scuola di cucina che dal 2017 organizza al suo interno corsi per adulti e bambini.

"Al centro estivo del Sacro Cuore di Cesena l'apprendimento d'aula ha lasciato il posto ad attività ludiche, sportive, artistiche, favorendo il gioco all'aria aperta e attività creative, spruzzato di una ventata di inglese grazie ad educatrici madrelingua. La creatività dei bambini è stata messa alla prova anche tra i banchi della scuola di cucina ICook, dove gli stessi bambini hanno letteralmente messo le mani in pasta, essendo dotati di postazioni singole attrezzate per riprodurre le attività proposte dalla chef. L'allegra brigata ha così preparato la merenda di metà mattina e il pranzo, portando a termine, in poche ore, 4 ricette: due torte, un primo ed un secondo. ICook Taste&Share e la Scuola Sacro Cuore hanno organizzato e condiviso questo progetto, dando vita ad una collaborazione volta ad educare e stimolare i bambini con strumenti non tradizionali. La cucina è un luogo dove si possono mettere in gioco azioni educative in grado di stimolare lo sviluppo psico-fisico del bambino, la sua autonomia, la sua crescita e il suo bagaglio culturale. Saper usare le mani vuol dire creare fisicamente qualcosa; la cucina permette di sviluppare la motricità fine; stimola nei bambini la fantasia, lo sviluppo motorio, la socializzazione, la cooperazione e lo sviluppo cognitivo. Attraverso la realizzazione delle ricette, si introduce nei bambini il principio di stagionalità degli alimenti, del riciclo e del riutilizzo dei materiali. Si insegnano a rispettare delle regole necessarie per la buona riuscita del risultato; si sperimentano, infine, l'attesa e il concetto di tempo".

Il Laboratorio di cucina ICook e la scuola Sacro Cuore sono già al lavoro per condividere nuovi progetti, rivolti non solo ai bambini delle elementari, ma anche ai ragazzi delle medie, per i quali l'alimentazione è argomento di studio, ed al personale decente, realizzando con loro teamcooking per creare sinergie di gruppo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola di cucina con gli chef per i ragazzi del centro estivo del Sacro Cuore

CesenaToday è in caricamento