Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Scissione nel Pd, già fuori un consigliere. Lattuca in dubbio se andare con Bersani

Lattuca, che non ha mai fatto mistero delle sue affinità con Pierluigi Bersani, ha spiegato di non aver ancora deciso dove posizionarsi

Contraccolpi politici anche a Cesena per la scissioni dei bersaniani all'interno del Partito Democratico. Nelle istituzioni locali, il consigliere comunale Giuseppe Zuccatelli, 73 anni, ex direttore generale, dell'Ausl di Cesena, ha annunciato formalmente che lascerà il Pd, restituendo la tessera al suo circolo di appartenenza. Tuttavia non lascerà il gruppo consigliare del Partito Democratico dove per ora resta come “indipendente”, situazione che è stata accettata dal capogruppo Davide Ceccaroni e dal sindaco stesso Paolo Lucchi.

Possibili ripercussioni sull'amministrazione locale di Cesena? Il sindaco Paolo Lucchi spiega di essere tranquillo: “I Consiglieri di maggioranza erano 16 e 16 sono rimasti”. Gli effetti sono quindi molto limitati, dal momento che il consigliere Zuccatelli ha confermato la sua totale adesione al progetto di governo impostato a Cesena. Tuttavia, la fibrillazione è per un esponente di maggior spicco. Il Pd cesenate, infatti, è rappresentato in Parlamento dal deputato Enzo Lattuca e dalla senatrice Mara Valdinosi. Lattuca, che non ha mai fatto mistero delle sue affinità con Pierluigi Bersani, ha spiegato di non aver ancora deciso dove posizionarsi alla luce della scissione appena consumata, ma ha riconfermato la sua massima stima in Bersani. Le cronache nazionali lo indicano come papabile capogruppo alla Camera del nuovo soggetto politico.

Notevoli i movimenti anche nelle città vicine: a Forlì è molto probabile l'uscita dal Pd del consigliere comunale Lodovico Zanetti, la cui posizione potrebbe saldarsi in Consiglio con altri dissidenti del Pd, sebbene per ora non abbia mostrato l'intenzione di lasciare il gruppo consigliare. A Ravenna molti dei giochi si conosceranno sabato quando l'ex presidente della Regione Vasco Errani, attualmente commissario per il terremoto nel Centro Italia, parlerà in una riunione di partito. Nella città bizantina sono in bilico tre consiglieri comunali e l'assessore Baroncini. Dalla scelta di Errani, a cascata, ci potrebbero essere poi nuove ripercussioni nelle federazioni Pd di tutta la Romagna.

LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI:
COMPAGNO VIOLENTO SPERONA LA MACCHINA DELLA SUA EX
SU FACEBOOK RAGGIRA UN'ANZIANA: "SONO UN MILITARE ALL'ESTERO"
TENSIONI NEL PD: ESCE UN CONSIGLIERE. L'ON. LATTUCA IN BILICO
NONNA SUPERCHEF, AL TALENT C'E' ANCHE UNA NONNA CESENATE
L'AMBULANZA NON ARRIVA MAI, VA IN OSPEDALE DA SOLO E SI SALVA
CONTROLLI NELLE SALE SLOT: MULTATI I GIOCATORI NEGLI ORARI VIETATI
MALTEMPO, IN ARRIVO FORTI PIOGGE. CHIUSE LE PORTE VINCIANE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scissione nel Pd, già fuori un consigliere. Lattuca in dubbio se andare con Bersani

CesenaToday è in caricamento