rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Trasporto pubblico

Autobus, un venerdì con possibili disagi: gli autisti incroceranno le braccia dalle 17.30

L’organizzazione sindacale Usb Lavoro Privato ha indetto uno sciopero nazionale di 4 ore di tutte le aziende del settore del trasporto pubblico locale

Possibili disagi venerdì per chi usufruisce del servizio bus. L’organizzazione sindacale Usb Lavoro Privato ha indetto uno sciopero nazionale di 4 ore di tutte le aziende del settore del trasporto pubblico locale. Nei bacini di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, in cui opera Start Romagna, i servizi non saranno garantiti dalle 17:30 alle 21:30. Start Romagna "si scusa per i possibili disagi arrecati all’utenza". Ad una precedente iniziativa di sciopero proclamato dall'Usb il 17 settembre 2021 l’adesione fu la seguente: 33,75 % nel bacino di Forlì-Cesena, 28,89% nel bacino di Ravenna, 0,92 % nel bacino di Rimini. In ottemperanza alla delibera numero 18/138 del 23-04-2018 della Commissione di Garanzia per gli Scioperi, le motivazioni dello sciopero sono consultabili nell'apposito avviso pubblicato sul sito web aziendale al link https://www.startromagna.it/news/venerdi-4-febbraio-sciopero-nazionale-di-4-ore-su-tutti-i-bacini/.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus, un venerdì con possibili disagi: gli autisti incroceranno le braccia dalle 17.30

CesenaToday è in caricamento