Sciopero generale Cgil, alta adesione nelle imprese del Cesenate

Alta adesione anche dalla provincia di Forlì-Cesena allo sciopero generale di 8 ore della Cgil, con relativa manifestazione che si è tenuto giovedì a Bologna, in vista della manifestazione nazionale del 25 ottobre a Roma. Dietro lo slogan “Lavoro, dignità, uguaglianza, democrazia per cambiare l'Italia”

Alta adesione anche dalla provincia di Forlì-Cesena allo sciopero generale di 8 ore della Cgil, con relativa manifestazione che si è tenuto giovedì a Bologna, in vista della manifestazione nazionale del 25 ottobre a Roma. Dietro lo slogan “Lavoro, dignità, uguaglianza, democrazia per cambiare l'Italia” varie decine di migliaia di lavoratori e lavoratrici dei settori privati dell'industria, del terziario, della cooperazione, ell'agricoltura e dell'artigianato, insieme ai pensionati dello Spi Cgil e agli studenti hanno manifestato a Bologna, riempiendo Piazza Maggiore e Piazza del Nettuno.


I due cortei gremiti di manifestanti – partiti l'uno da Porta San Felice e l'altro da Piazza XX Settembre – hanno attraversato la città per confluire in una Piazza Maggiore. Una “piazza bellissima”, come l'ha definita il segretario generale della Cgil Emilia Romagna Vincenzo Colla nel comizio conclusivo, che ha motivato lo sciopero generale regionale di 8 ore perché è in atto nel Paese “uno scontro democratico” senza precedenti. Colla al Governo intima: “Fermatevi, o vi fermeremo noi” e in vista della manifestazione nazionale del 25 ottobre a Roma chiede al segretario generale della Cgil Susanna Camusso “di prendere per mano questa piazza” e, se non si fermano, di “fare lo sciopero generale”.


Ecco i risultati delle adesioni allo sciopero, comunicati dalla stessa Cgil per il territorio cesenate: alla Sacim 97% di adesione, Celbo 80%, Fira 85%, Soilmec 70%, Ged 80%, Trevi Spa 90%, Coop Muratori Savignano 85%.
A Forlì: Ferretti 80%, Bonfiglioli Trasmital 95%, Electrolux 80%, Cclg 85%, Celli 90%, Marcegaglia 50%, Eliopoli 100%, Coop Taddei 80%, Commercianti indipendenti associati 75%, Softer 80%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento