rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Autobus, possibili disagi: sciopero di quattro ore martedì pomeriggio

Martedì i dipendenti di Start Romagna incroceranno le braccia per 4 ore dalle 17 alle 21, con garanzia dello svolgimento dei servizi nell'ambito delle fasce orarie localmente convenute

Gli autisti del trasporto pubblico locale tornano a scioperare. Martedì i dipendenti di Start Romagna incroceranno le braccia per 4 ore dalle 17 alle 21, con garanzia dello svolgimento dei servizi nell’ambito delle fasce orarie localmente convenute. Lo sciopero è stato proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Faisa-Cisal, Ugl, Unione Sindacale di Base Lavoro Privato settori Trasporti Usb e Fast-Confasal di Forlì-Cesena. Start Romagna comunica che "non sarà in grado di assicurare il normale svolgimento dei servizi di: trasporto pubblico su gomma (linee urbane, linee extraurbane, linee di collegamento interprovinciale 149 Cesena-Ravenna e 156 Forlì-Ravenna). L'azienda precisa inoltre che "non sarà in grado di stimare il possibile livello di adesione allo sciopero dei propri dipendenti e quindi le ripercussioni sul normale svolgimento dei servizi gestiti nel bacino di Forlì-Cesena".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus, possibili disagi: sciopero di quattro ore martedì pomeriggio

CesenaToday è in caricamento