Arriva una giornata di sciopero nazionale, Hera: "Possibili disagi in tutti i servizi"

In arrivo possibili disagi e disservizi per lo sciopero generale proclamato dalle organizzazioni sindacali

Hera comunica che venerdì potrebbero verificarsi disagi nello svolgimento di tutti i servizi, anche per quanto riguarda gli sportelli commerciali, in seguito allo sciopero generale articolato su tutta la giornata, cui aderiscono alcune organizzazioni sindacali. La società ricorda che saranno comunque garantite le prestazioni minime, assicurate per legge, e che al termine dello sciopero i servizi torneranno alla normale operatività. Venerdì 8 marzo, Festa della Donna, la Confederazione unitaria di base e l'Unione sindacale di base hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di 24 ore che riguarda tutte le categorie pubbliche e private di lavoratori. L'obiettivo della mobilitazione è quello di rivendicare più diritti e più uguaglianza per le donne. Possibili i disagi in particolare nei trasporti pubblici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento