Schiuma e scarichi nel Rio Salto, l'Arpae "pizzica" l'inquinatore

Schiuma ed acqua sporca nel torrente, ma il personale di Arpae è riuscito a trovare l'inquinatore. L'intervento è avvenuto sul Rio Salto

Schiuma ed acqua sporca nel torrente, ma il personale di Arpae è riuscito a trovare l'inquinatore. L'intervento è avvenuto sul Rio Salto, nel territorio del comune di Savignano sul Rubicone. Domenica alcuni cittadini hanno allertato il servizio di Pronta disponibilità di Arpae per la presenza di schiuma ed acqua di colorazione biancastra nel Rio Salto, a livello della via Emilia a Savignano sul Rubicone.

I tecnici di Arpae intervenuti sono riusciti a identificare la fonte dell’inquinamento in una ditta che esegue lavorazione di prodotti ortofrutticoli, che stava scaricando acque di lavorazione contenenti residui organici nella rete bianca, e quindi nel Rio. Lo scarico è stato immediatamente fermato e le operazioni di pulizia del Rio Salto sono proseguite nella giornata di lunedì. Sono state inviate comunicazioni agli enti competenti (Comune e Magistratura) per i provvedimenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento