Schianto tra pescherecci al largo, uno imbarca acqua per il danno allo scafo

Sul posto si è portata una motovedetta arrivata da Rimini e ha scortato la barca danneggiata in porto, con due persone di equipaggio a bordo

Due imbarcazioni sono entrati in collisione, a circa 8 miglia dalla costa di Cesenatico, nella mattina di lunedì. Intorno alle 10.40 è arrivata la chiamata di soccorso alla Capitaneria di Porto di Cesenatico, in cui si indicava che una delle due barche che si sono urtate stava imbarcando acqua a causa del danno riportato. Sul posto si è portata una motovedetta arrivata da Rimini e, constatato che non c'erano feriti, ha scortato la barca danneggiata in porto, con due persone di equipaggio a bordo. Il peschereccio è riuscito a recuperare la via della darsena in modo autonomo, senza necessità di essere rimorchiata. Sulla dinamica dello scontro, avvenuto accidentalmente, sono in corso le indagini della Capitaneria di Porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento