menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto con camion sull'Adriatica, gravissima una donna incastrata

Un incidente stradale avvenuto nelle prime ore di martedì mattina ha causato il grave ferimento di una donna e mandato il tilt la circolazione stradale sulla strada statale 16 Adriatica, sotto una forte pioggia battente

Un incidente stradale avvenuto nelle prime ore di martedì mattina ha causato il grave ferimento di una donna e mandato il tilt la circolazione stradale sulla strada statale 16 Adriatica, sotto una forte pioggia battente. E' tutto successo intorno alle 7,45 nel tratto di Savio, per l'esattezza al chilometro 165 della Statale, vale a dire nel tratto nella nuova variante di Savio. Nello schianto di un'auto contro un camion è rimasta gravemente ferita una donna di 50 anni, rumena residente a Cesenatico, portata in condizioni disperate all'ospedale Bufalini di Cesena. I vigili del fuoco hanno impiegato circa mezz'ora per estrarla dalle lamiere contorte dell'abitacolo. 

Sul posto sono intervenute le ambulanze e l'auto medicalizzata del 118. Per permettere i soccorsi la statale è stata temporaneamente chiusa in entrambe le direzione. Il traffico è stato deviato nell'abitato di Savio, nella vecchia statale e, nonostante i disagi, non si è bloccato. Sul posto Carabinieri e Polizia Municipale di Ravenna per ripristinare il prima possibile le normali condizioni di viabilità. Presente anche  il personale dell'Anas per gestire le forte volume di traffico deviato. 

Nell'incidente, avvenuto nei pressi dello svincolo di Savio-Lido di Classe della variante, un'auto Chevrolet Kalos, guidata da una donna di 50 anni residente a Cesenatico, mentre andava in direzione Ravenna si è schiantata contro un camion frigo che veniva in direzione opposta, guidato da un 40 enne calabrese residente a Reggio Emilia. Sul posto si è portato anche l'elicottero del 118 che, però, a causa delle avverse condizioni meteo, dopo aver scaricato il personale di soccorso ha stazionato in un punto sicuro in quanto non era possibile ripartire per raggiungere la base. La donna ferita è stata quindi portata in gravissime condizioni all'ospedale Bufalini di Cesena, con l'ambulanza del 118. I medici si sono riservati la prognosi a causa delle sue condizioni critiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento