Cronaca

Camion sbanda, distrugge 50 metri di guard-rail e si ribalta su un fianco

La dinamica dei fatti è al vaglio agli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Forlì, che hanno proceduto ai rilievi di legge

Tanti danni, ma fortunatamente lievi lesioni. Queste le conseguenze di un incidente stradale verificatosi nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì lungo il tratto cesenate dell'autostrada A14 Bologna-Taranto, poco prima del casello di Cesena direzione nord. Un autotreno carico di materiale di vario tipo destinato a corrieri, condotto da un trentenne romeno, è fuoriuscito autonomamente di strada, scartando a destra e schiacciando letteralmente 50 metri di guard-rail. Quindi ha abbattuto altri cinquanta metri di rete prima di fermarsi ribaltato sul fianco destr . Il conducente fortunatamente ha riportato solo lievi lesioni venendo portato con ambulanza all'ospedale Bufalini di Cesena. I vani di carico si sono aperti e buona parte del carico è finito a terra. Sul posto sono intervenuti i Vigili Del Fuoco e il personale di Autostrade per l'Italia per la messa in sicurezza del mezzo. Data l'ora le ripercussioni sul traffico sono state minime. La dinamica dei fatti è al vaglio agli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Forlì, che hanno proceduto ai rilievi di legge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion sbanda, distrugge 50 metri di guard-rail e si ribalta su un fianco

CesenaToday è in caricamento