rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

"Schermi e lavagne": si comincia con una settimana di proiezioni gratuite per le scuole

L’inaugurazione del progetto didattico con le scuole della città si apre con una settimana di proiezioni gratuite per bambini e ragazzi al Centro Cinema San Biagio, tutte le mattine dal 24 al 29 ottobre

Una settimana di proiezioni gratuite per le scuole: è questa l’iniziativa che segna l’avvio dei percorsi didattici di educazione all’immagine promossi da “Schermi e lavagne”, progetto pensato nell’ambito di Cesena Cinema per il coinvolgimento delle generazioni più giovani.  Il programma 2016-2017 è stato presentato dall'assessore alla Cultura Christian Castorri, dalla dirigente del settore Biblioteca, Cultura e Turismo Elisabetta Bovero, Simone Fratini della Cineteca di Bologna e Valentina Paglianari, referente cesenate di Schermi e Lavagne. Presenti anche rappresentanti dell’Amadori, sponsor del progetto.

Con “Schermi e lavagne”, il Comune di Cesena e la Fondazione Cineteca di Bologna hanno delineato un percorso multiforme che coinvolge vari spazi della città e in prospettiva mira a costituire un dipartimento educativo. Obiettivo dichiarato: promuovere la passione per il cinema e la conoscenza del suo linguaggio e della sua storia fra le nuove generazioni Ad arricchire il progetto, arriva in Biblioteca Malatestiana un’aula didattica nuova di zecca tutta dedicata a “Schermi e lavagne”.

"Amadori sostiene da molti anni i progetti del Comune di Cesena legati alla cultura e in particolare al cinema - afferma Francesca Amadori, responsabile Corporate Communication Progetto "Schermi e lavagne" -. Quest'anno promuoviamo il progetto "Schermi e lavagne" rivolto alle scuole, perché riteniamo che sia fondamentale dare ai ragazzi la possibilità di avvicinarsi ai prodotti audiovisivi con gli strumenti adatti, sia per esprimere la propria creatività, sia per leggere con un approccio critico i video che popolano sempre di più il mondo del web, molto frequentato dai giovani e dai giovanissimi. La nostra azienda, in questo modo, conferma il suo impegno verso i bisogni del nostro territorio, con una particolare attenzione verso lo sviluppo culturale e sociale dei giovani".

Una settimana di cinema per le scuole cesenati - L’inaugurazione del progetto didattico con le scuole della città si apre con una settimana di proiezioni gratuite per bambini e ragazzi al Centro Cinema San Biagio, tutte le mattine dal 24 al 29 ottobre. Quattro i titoli scelti, uno per ogni ordine di scuola. Ai bambini delle scuole dell’infanzia sarà proposto  “I cinque Lionni”, insieme di cinque cortometraggi con le fantastiche animazioni dalle storie di animali del grande artista e illustratore Leo Lionni. Per le scuole elementari sarà proiettato il film italo – francese d’animazione “Nat e il segreto di Eleonora”. Il film dedicato allo scuole medie inferiori è “Stella” della regista francese di Sylvie Verheyde, mentre per gli studenti delle superiori ci sarà “Noi siamo infinito” di Stephen Chbosky.

La settimana si concluderà con uno speciale appuntamento fissato per il pomeriggio di sabato 29 ottobre in Biblioteca Malatestiana. Qui sarà inaugurata la nuova aula didattica  dedicata a Schermi e Lavagne (ma non solo). Collocata alle spalle dell’Aula Magna, nello spazio precedentemente occupato da una sala di lettura dedicata alla sezione locale, l’aula didattica avrà una capienza di circa 30 posti e sarà dotata di postazione video dotata di software adeguati per la proiezione e il montaggio.  Dopo il taglio del nastro, alle 16 prenderà subito il via l’attività per bambini e famiglie con la presentazione di "Io sarò l’occhio” (proiezione e laboratorio intorno ai tanti mondi di Leo Lionni). Con questo appuntamento prende il via una rassegna dedicata alle famiglie. Dopo la settimana di inaugurazione prenderà il via l’articolato programma di attività, che comprende proiezioni al cinema (al San Biagio e all’Eliseo) e laboratori di cinema e di storia del cinema, naturalmente modulati secondo l’età degli studenti coinvolti. Accanto ai laboratori previsti nel nuovo spazio della Biblioteca, alcuni progetti si svolgeranno nell’Aula Didattica Monty Banks.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Schermi e lavagne": si comincia con una settimana di proiezioni gratuite per le scuole

CesenaToday è in caricamento