Scelto il vincitore del concorso "Longiano dei Presepi" dei Piccoli 2018-2019

Si chiude così anche questa 28esima edizione della manifestazione "Longiano dei Presepi" che ha visto numerosissimi visitatori

La giuria costituita Sauro Antolini (Presidente Associazione Proloco di Longiano), Stefania Brunacci (Ufficio Cultura Comune di Longiano) e Fabrizia Tiberti (Commissario esterno) ha decretato il vincitore del concorso legato alla manifestazione Longiano dei Presepi dei Piccoli, organizzata dalla Associazione Proloco di Longiano in collaborazione con il Comune nell'ambito della XXVIII Edizione di Longiano dei Presepi.

Anche quest'anno il concorso era indirizzato alle classi della Scuola Primaria e dell'Infanzia dei tre plessi scolastici di Balignano, Budrio e Longiano: nella volontà di premiare il lavoro collettivo di alunni e insegnanti, e non più quello del singolo, era stato previsto per il lavoro di classe migliore un premio di 200 euro sottoforma di materiale didattico.

La giuria ha decretato come vincitore il lavoro eseguito dalle classi VA e VB della Scuola Primaria "Giulio Muratori" di Budrio, ritenuto particolarmente originale ed espressione di un lavoro corale e veramente ben eseguito. Tra i numerosi disegni lasciati nella casetta del Presepe presso la Mostra collettiva alla sala San Girolamo, la Giuria ha scelto anche quello che diventerà il manifesto della prossima edizione della "Longiano dei Presepi dei Piccoli" del prossimo natale: si tratta del disegno di Giada Pompili di Gatteo. Si chiude così anche questa 28esima edizione della manifestazione "Longiano dei Presepi" che ha visto numerosissimi visitatori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento