Scavalcano le recinzione del parco acquatico e rubano negli zaini: nei guai due 15enni

Hanno scavalcato la recinzione di un parco acquatico per poi rovistare negli zainetti incustoditi e rubare quanto trovavano

Hanno scavalcato la recinzione di un parco acquatico per poi rovistare negli zainetti incustoditi e rubare quanto trovavano. E' per questo che due ragazzi di 15 anni sono finiti denunciati per furti alla Procura della Repubblica dei Minorenni. L'episodio è avvenuto due giorni fa. Un addetto alla sorveglianza ha notato i due ragazzini e li ha tenuti sotto controllo fino a quando non li ha pescati a mettere le mani in uno zaino per rubare degli occhiali da sole. I due minorenni sono stati quindi bloccati e portati un ufficio, dove sono sopraggiunti i poliziotti del posto estivo di Polizia di Cesenatico, che li ha portati in sede. Uno dei due aveva con sé anche delle tronchesi, spesso utilizzati per rompere lucchetti o catene per le biciclette. I due, un italiano e uno straniero, entrambi 15enni, sono stati quindi denunciati per furto e riconsegnati ai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento