menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scambi europei, insegnanti stranieri in visita in una scuola di Cesena

Si è conclusa alcuni giorni fa la quattro giorni di visita e formazione organizzata dal Circolo Didattico Cesena 2

Si è conclusa alcuni giorni fa la quattro giorni di visita e formazione organizzata dal Circolo Didattico Cesena 2 e dall’associazione "Genitori Famiglie in 3D" per i tredici insegnanti stranieri provenienti da Spagna, Belgio, Galles, Romania e Grecia. Un’occasione di scambio organizzata all’interno dell’ “Erasmus + steam jam”, il progetto internazionale che intende promuovere una cultura europea e vede impegnate le scuole primarie e dell’infanzia del Circolo Didattico Cesena 2.

L'iniziativa si svilupperà nell’arco del biennio 2018-2020 e andrà a stimolare nei bambini anche l’apprendimento delle discipline Steam (Science, Technology, Engineering, Arts, Maths), promuovendo i talenti e le predisposizioni di ognuno. Durante i quattro giorni a Cesena, i docenti stranieri hanno avuto la possibilità di assistere alle lezioni tenute dai docenti italiani, ma anche di effettuare laboratori in lingua inglese nelle diverse classi con gli studenti coinvolti, assistiti dagli insegnanti di classe. Obiettivo principale delle attività in compresenza era proprio la contaminazione tra docenti, lo scambio e il confronto sulle pratiche didattiche. 

Il Circolo Didattico Cesena 2 ha inoltre organizzato il convegno ‘I talenti nell’apprendimento delle Steam’, in collaborazione con il CNIS (Associazione per il Coordinamento Nazionale degli Insegnanti Specializzati e la ricerca sulle situazioni di Handicap). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento