Savignano, Si Fest protagonista in quattro diversi eventi in Italia

Nello stesso weekend Si Fest sarà a Reggio Emilia ospite ufficiale a “Fotografia europea”, la rassegna culturale internazionale dedicata alla fotografia contemporanea

E' ospite in quattro diversi eventi in altrettanti angoli d'Italia in meno di due settimane: Savignano, grazie a staff e competenza dell'associazione Savignano Immagini, consolida le sue relazioni extracomprensoriali in una primavera 2018 ricchissima di collaborazioni e partnership artistiche. Prima tappa: Roma, dove l'associazione, per tramite della sua presidente Isa Perazzini, ha partecipato dal 13 al 15 aprile all l'Italian Street Photo Festival, che quest'anno ha dedicato un sostanzioso tributo artistico all'opera di Marco Pesaresi. Savignano ha così avuto occasione di allestire una mostra con alcuni scatti del grande fotografo riminese – di cui Savignano detiene l'intero patrimonio artistico – e partecipare all'interessante talk tra appunto la madre di Marco, Isa Perazzini, e lo street photographer molto attivo in Romagna Alex Liverani.

“La diversificazione delle collaborazioni – spiega l'assessore alla Cultura Maura Pazzaglia – non è solo geografica: i quattro appuntamenti a cui Savignano partecipa vertono su tematiche diverse e mixano formule tradizionali e sperimentali, che testimoniano la vastità del nostro patrimonio”. Seconda tappa è invece Ravenna, dove Savignano sarà partner del debutto della prima “Notte d'oro di primavera”, l'evento diffuso nei diversi luoghi della città dedicato, in questa prima edizione, proprio alla fotografia. Inaugura quindi sabato 21 aprile alle 19 alla Biblioteca Classense "Terre e uomini. Tra memoria e sentimento", la mostra fotografica di Pier Paolo Zani curata da Paola Sobrero e Mario Beltrambini in occasione dell'edizione 2017 di Si Fest. "Spring Snapshot - Istantanee da Ravenna" è invece l'iniziativa insolita che Savignano propone durante la Notte d'oro del weekend: due cabine photomatic vintage – allestite alla Biblioteca Classense e a Palazzo Rasponi dalle Teste - per farsi scattare fototessere “d'antan” destinate ad entrare a far parte di una grande installazione collettiva di volti e sorrisi.


Nello stesso weekend Si Fest sarà a Reggio Emilia ospite ufficiale a “Fotografia europea”, la rassegna culturale internazionale dedicata alla fotografia contemporanea. L'invito a Reggio in qualità di ospiti si deve alla partecipazione di Savignano al costituendo Sistema Fotografia Festival, la piattaforma di cinque festival di fotografiavoluta dal Ministero per la creazione di una rete di valorizzazione dei festival fotografici italiani Infine, la collaborazione con la Biennale del disegno di Rimini, a cui Savignano parteciperà da inizio maggio mettendo al centro la figura di Ilario Fioravanti con una mostra di opere, bozzetti e disegni allestita proprio presso la residenza municipale di piazza Borghesi e la presentazione del volume “Nuvole architettoniche” a cura di Cesare Padovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento