Savignano, sottopasso di via della Repubblica: al via i lavori

L'intervento al sottopasso, pronto a giugno 2015, ha un costo di 362mila euro, a cui si aggiungono i 55mila euro del nuovo accesso ai binari di via Torino

Cantiere aperto da qualche giorno per il nuovo sottopasso di via della Repubblica a Savignano, per riqualificare completamente l'attraversamento sotto i binari della ferrovia che congiunge, per pedoni e biciclette, la parte a nord della città con la via Emilia e il centro storico. L'intervento al sottopasso, pronto a giugno 2015, ha un costo di 362mila euro, a cui si aggiungono i 55mila euro del nuovo accesso ai binari di via Torino: entrambi gli interventi rientrano nell'accordo di programma del comparto Valle Ferrovia come opere extra standard.

Luminosità e accessibilità caratterizzano il progetto, che va a braccetto con il nuovo accesso alla stazione ferroviaria dal lato Valle Ferrovia, lungo via Torino. Dopo un primo intervento di rifacimento dei sottoservizi, attuato nei mesi scorsi, ora si è quindi al lavoro per riqualificare l'area d'accesso al sottopasso da entrambi i lati, non solo rifunzionalizzando il percorso già esistente ma anche implementando due nuove rampe per l'accesso dei disabili e due ascensori per garantire a tutti la possibilità di discesa e risalita sotto i binari.

“La nuova accessibilità del sottopasso - spiega il sindaco Filippo Giovannini - si va a integrare ai percorsi ciclo-pedonali già realizzati nelle vicine vie Saffi e Marconi. Con questo intervento sarà quindi possibile spostarsi a piedi o in bici dal centro storico alla zona a valle della ferrovia su percorsi interamente dedicati all'utenza debole, garantendo il collegamento completo tra le due diverse aree della città”.

Nella stessa ottica va anche il secondo intervento in realizzazione in questi giorni, a pochi metri dal sottopasso. I tecnici sono infatti già al lavoro per la realizzazione dell'accesso alla stazione ferroviaria dalla parallela via Torino, per accedere in sicurezza i binari senza dover raggiungere l'ingresso principale della stazione. L'area di accesso su via Torino, una volta ultimata, sarà arricchita con illuminazione, panchine e rastrelliere per le bici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento