menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savignano, familiarizzare con internet: in biblioteca arriva il tutor

Ogni sabato dalle 9 alle 13 sarà quindi possibile prenotare un'ora gratuita di affiancamento con un tutor per svolgere insieme al pc attività come compilazione di moduli, invio di email, ricerca informazioni, stesura e formattazione testi

Dimestichezza con la posta elettronica, compilazione di moduli online, ricerca di informazioni su internet: ora a Savignano c'è la possibilità gratuita di ricevere un aiuto per tutti coloro che ancora non si destreggianno agilmente con gli strumenti informatici. Sabato l'adesione di Savignano sul Rubicone alla “Get online week 2016” culmina con il lancio del nuovo servizio di facilitazione digitale in biblioteca, realizzato grazie alla collaborazione con l'associazione Uielinux.

La facilitazione digitale è un servizio di assistenza all’uso degli strumenti informatici e alla navigazione in rete, pensata proprio per quei cittadini che rischiano, per età o condizioni sociali, di rimanere esclusi dalle opportunità offerte dal digitale. All'evento di presentazione, ospitato proprio in biblioteca dalle 10, interverranno il sindaco Filippo Giovannini, l'assessore alla Cultura Maura Pazzaglia, il presidente dell'associazione Uielinux di Sergio Gridelli, Grazia Guermandi della direzione generale Organizzazione sistemi informativi telematica della Regione Emilia-Romagna e Andrea Balestri del settore Cultura del Comune, referente per il progetto “Pane e internet”.

“Grazie alla collaborazione con Uielinux - spiega il sindaco Giovannini - creiamo opportunità gratuite per sanare un divario che rischia ogni giorno di più di di escludere alcune fasce di popolazione dalle possibilità offerte dalla rete, sia in termini di accessibilità alle informazioni che di arricchimento del proprio bagaglio di conoscenze. I servizi fruibili in Rete aumentano a livello esponenziale, e ogni cittadino, di qualsiasi età, deve essere in condizione di poterne beneficiare”.

Ogni sabato dalle 9 alle 13 sarà quindi possibile prenotare un'ora gratuita di affiancamento con un tutor per svolgere insieme al pc attività come compilazione di moduli, invio di email, ricerca informazioni, stesura e formattazione testi. Al secondo piano della biblioteca due postazioni della sala pc, attrezzate con software e periferiche, saranno a disposizione per l'attività di tutoraggio individuale. “La biblioteca è la sede ideale per questo servizio – continua l'assessore Pazzaglia - non solo in quanto luogo di conoscenza, ma anche per il suo clima informale e accogliente: il cittadino in difficoltà con le nuove tecnologie potrà quindi sentirsi compreso e aiutato senza alcun timore o vergogna”.

A ricoprire il ruolo di tutor saranno, a turno, quattro volontari di Uielinux, l'associazione - spiega il presidente Sergio Gridelli - nata nel 2008 dall'incontro di appassionati di informatica, tecnologia e software open source. Il tema della condivisione del sapere è sempre stato il motivo principale che ha contraddistinto l'attività del nostro sodalizio. Per noi il web continua a essere il luogo privilegiato che ci consente di conoscere, imparare e crescere. Abbiamo appreso tanto dalla rete e per questo sentiamo il bisogno di mettere a disposizione degli altri tutte le nozioni che abbiamo acquisito, anche con l'obiettivo di far crescere attorno al progetto-servizio “Pane e Internet” in biblioteca una più diffusa cultura digitale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento