menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savignano, popolazione in calo: ma aumenta il numero dei bimbi nati

Positivo il saldo naturale: nel 2014 i 167 bambini nati (di cui 100 maschi e 67 femmine) superano di 22 unità i 145 deceduti. Gli ultra centenari sono 7, di cui due uomini, quattro donne e una signora che proprio in questi giorni si accinge a spegnere le cento candeline.

E' in linea con il trend di tutta la Romagna l'andamento demografico lievemente calante che Savignano ha fatto registrare per l'anno 2014. I 97 residenti in meno, di cui 36 stranieri, portano quindi la popolazione totale a passare dai 17.868 residenti di fine 2013 ai 17.771 di fine 2014, di cui 8.798 uomini e 8.973 donne.

Positivo il saldo naturale: nel 2014 i 167 bambini nati (di cui 100 maschi e 67 femmine) superano di 22 unità i 145 deceduti. Gli ultra centenari sono 7, di cui due uomini, quattro donne e una signora che proprio in questi giorni si accinge a spegnere le cento candeline.

Negativo invece il saldo migratorio: a fronte di 616 persone che hanno scelto di risiedere a Savignano nel 2014, sono 735 quelle che hanno spostato la propria residenza altrove. 6.910 sono i nuclei familiari, con quindi una media di 2,57 componenti a nucleo.

Sono invece 2.874 i cittadini non italiani residenti a Savignano: nel 2014 64 dei 167 bambini nati sono figli di stranieri. 288 sono gli stranieri arrivati a Savignano, 385 quelli emigrati, mentre sono 67 i neocittadini italiani che nel corso dell'anno hanno acquisito la cittadinanza italiana. In conclusione quindi, dei 97 residenti in meno, 36 sono stranieri. Le nazionalità più rappresentate sono Albania, Marocco, Cina, Senegal, Romania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento