Savignano, la vecchia fontanella della scuola diventa un orto didattico

Gli studenti di quinta della scuola fanno infatti parte della commissione Ambiente del nuovo Consiglio dei ragazzi eletto a fine novembre

La fontana si trasforma in orto: alla scuola primaria “Dante Alighieri” di Savignano sul Rubicone sono stati i giovani consiglieri del Consiglio dei ragazzi a ideare ed attuare un originale piano di recupero della vecchia fontanella dismessa al centro del cortile della scuola. Una soluzione “green” per ridare vita a uno spazio condiviso. Gli studenti di quinta della scuola fanno infatti parte della commissione Ambiente del nuovo Consiglio dei ragazzi eletto a fine novembre: tra i vari progetti che hanno elaborato insieme alle loro insegnanti c'è stato fin da subito il desiderio di ridare vita alla vecchia fontanella, scegliendo di riempire la vasca con fiori e piantine officinali.

Per scegliere quali vegetali fosse meglio innestare i giovani giardinieri hanno avuto l'opportunità di seguire in classe una lezione con Marco Amadori, esperto di botanica e titolare di un'azienda agricola didattica, che ha poi seguito i ragazzi anche nelle fasi successive. Con lui i ragazzi hanno valutato quali piante scegliere, scoprendo i mille usi, in cucina come nella cura della persona, delle erbe officinali. Secondo step è poi stata la realizzazione grafica del progetto: un maxi disegno colorato con i pastelli ha infatti permesso ai piccoli di mettere su carta la ripartizione ideale delle piante, alternando foglie verdi e fiori colorati.

Infine, la fase clou, quella della piantumazione: in compagnia di Marco, delle insegnanti e di alcuni studenti dell'istituto agrario di Cesena, impegnati in un'esperienza di alternanza scuola-lavoro, i giovani giardinieri hanno messo a dimora le piantine fornite dal Comune, insieme all'assessore all'Ambiente Natascia Bertozzi e al presidente del consiglio comunale Lorenzo Silvagni, referente anche del consiglio dei ragazzi. Stesura del terriccio, disposizione delle piante e innaffiatura: salvia, basilico e timo ornano quindi la grande vasca, alternate ai colori di primule e violette. Ora i ragazzi, da bravi giardinieri, se ne prenderanno cura innaffiando a turno le piantine per tutte le prossime settimane.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento