menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savignano, il 'sindaco' dei ragazzi: "Felici di aver ripreso il nostro mestiere di studenti"

"Siamo pronti a ricominciare - scrive Caterina - lunedì 14 settembre, dopo tanti mesi di assenza, siamo tornati a frequentare le nostre scuole che, mute e desolate, attendevano il nostro ritorno.

Il sindaco di Savignano Filippo Giovannini, condivide attraverso Facebook il messaggio di Caterina, 'sindaco' del Consiglio Comunale dei Ragazzi, in occasione della ripartenza del nuovo anno scolastico.

"Siamo pronti a ricominciare - scrive Caterina - lunedì 14 settembre, dopo tanti mesi di assenza, siamo tornati a frequentare le nostre scuole che, mute e desolate, attendevano il nostro ritorno. È stato un periodo lungo e faticoso per tutti: adulti, ragazzi e bambini, ma ora siamo qui tutti insieme e siamo entusiasti di aver ripreso il nostro “mestiere” di studenti. Questo periodo così straordinario ci ha insegnato a convivere con un virus che ci ricorda in ogni istante l’importanza del #rispetto verso l’altro e il senso di comunità come valore di tutti.Ognuno di noi dovrà impegnarsi a rispettare gli accorgimenti che sono necessari per la tutela della salute di tutti, ma faremo “del nostro meglio”; non dobbiamo però sentirci soli e spaventati perché i nostri genitori, gli insegnanti, la nostra Dirigente, il Sindaco e l’intera Italia sono dalla nostra parte…insieme tutto è possibile! Anche io, come molti di voi, ho fatto il mio primo ingresso in una scuola nuova: la scuola media!".

"Mentre camminavo - spiega la ragazza - nel tragitto per arrivare a scuola, sentivo il cuore in gola, non per la fatica, ma per l’attesa di scoprire ciò che stava per accadere... Ero già emozionata all’idea di rivedere amici e compagni di scuola, conoscere nuovi insegnanti ed esplorare ambienti nuovi. È stato sorprendente: l’accoglienza delle classi prime è stata davvero speciale! I docenti ci hanno accompagnato nel campo sportivo adiacente alla scuola, dove la Dirigente, grintosa e incoraggiante come sempre, insieme al Sindaco, ci ha dato il benvenuto. Poi, mentre sventolava il tricolore, orgogliosi, abbiamo cantato, uniti dal medesimo sentimento di orgoglio e di gioia, l’Inno di Mameli. È stato davvero entusiasmante! Soprattutto sapendo che tutte le scuole dell’Istituto Comprensivo di Savignano stavano facendo la stessa cosa! Ancora carichi di emozione, abbiamo raggiunto le nostre aule, dove, nelle ore successive, abbiamo conosciuto alcuni dei nostri insegnanti; ce n’erano davvero per tutti i gusti: esigenti, divertenti, ognuno con le sue particolarità. Che cambiamento rispetto alle elementari…ogni ora diversa dall’altra! In fretta è arrivato anche il suono della campanella di fine mattinata e così con lo “zaino” pieno di bellissimi ricordi di questa giornata, sono rientrata a casa traboccante di gioia. Buon inizio di scuola a tutti!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento