Finta spesa per rubare generi alimentari e soldi: in due finiscono in manette

La coppia è stata stanata dai militari dell'Arma al termine di un'attività investigativa partita da una segnalazione della direzione del supermercato

Con la complicità di un commesso è riuscito a rubare numerosi generi alimentari dall'Iper di Savignano sul Rubicone. Questo fino a domenica sera, quando i Carabinieri hanno messo fine alle razzie. Due uomini sono stati arrestati dai Carabinieri della locale stazione e condannati lunedì mattina a 4 mesi di reclusione (pena sospesa). La coppia è stata stanata dai militari dell'Arma al termine di un'attività investigativa partita da una segnalazione della direzione del supermercato.

Nell'ultimo periodo infatti era stato segnalato un ammanco di generi alimentari. Domenica l'epilogo: un finto cliente, 34 anni residente a Rimini, si è presentato alla cassa con il carrello pieno di generi alimentari per un valore di circa 400 euro, con il commesso (un 36enne di Santarcangelo) che ha passato al registratore solamente alcuni articoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All momento del pagamento, il finto cliente ha esibito un banconota di 500 euro, poi restituita sotto banco, incassando un cospicuo resto. L'azione è stata documentata dai Carabinieri, che hanno arrestato i due. Dopo aver trascorso la nottata in cella di sicurezza, i due indagati si sono presentati in tribunali per il processo per direttissima: il giudice ha convalidato l'arresto, per poi condannarli a quattro mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento