Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Savignano, focus sulla sicurezza: imminente un consiglio comunale straordinario con il Prefetto

Annunciata la partecipazione anche dei Questore e comandanti provinciali Carabinieri e Guardia di Finanza

E' imminente un consiglio comunale a Savignano sul tema della sicurezza col prefetto Antonio Corona. "In questi giorni ho avuto più di un contatto col prefetto - spiega il sindaco - che ha tra l’altro prontamente accolto l’invito a partecipare a Savignano a un Consiglio comunale straordinario, aperto alla cittadinanza, sul tema della sicurezza. Annunciata la partecipazione anche dei Questore e comandanti provinciali Carabinieri e Guardia di Finanza. L’incontro, che si terrà nei primi giorni della prossima settimana, costituirà occasione per una considerazione congiunta della situazione in atto nel nostro territorio".

"Diverse le azioni avviate e attuate ormai da anni da parte della amministrazione per garantire la sicurezza dei cittadini - viene aggiunto dal primo cittadino -. Quindici telecamere nei varchi della città e nei luoghi più sensibili, unità antidegrado della Polizia Locale in Unione, 16 gruppi di controllo di vicinato, misure che si vanno ad aggiungere all’opera quotidiana e attenta delle forze di polizia".
Un segnale di attenzione e vicinanza è arrivato anche dal Questore Loretta Bignardi che ha emesso un’ordinanza di servizio per servizi straordinari per le prossime settimane proprio per “contrastare il fenomeno dei furti in abitazione e dei reati predatori in genere.

"Quando, come in questo caso - continua Giovannini - parliamo della sicurezza delle persone, mettersi in gioco attivamente e in prima persona è ben diverso da limitarsi a scrivere slogan su Facebook. Le nostre pedalate notturne erano un’azione simbolica per vivere la città, perché la città si riappropriasse di se stessa con un gesto semplice e aggregante come pedalare insieme per le nostre strade. Per questo ho rigettato fin da subito l'interpretazione che questo gesto potesse essere finalizzato a sostituire le Forze dell'ordine: Noi abbiamo rappresentato il bisogno di sicurezza in modo da renderlo ancora più visibile e portare così maggiore attenzione su questa situazione. Ringrazio i Vertici della sicurezza in provincia per la sensibilità dimostrata e per la tempestiva disponibilità assicurata a partecipare al prossimo momento di riflessione con la comunità savignanese".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savignano, focus sulla sicurezza: imminente un consiglio comunale straordinario con il Prefetto

CesenaToday è in caricamento