Savignano, dieci studenti partiti per Madrid con il progetto Comenius

Lo sport – spiega la prof.ssa Maria Letizia Bisacchi, referente del progetto - è un potente strumento per l’apprendimento e l’ integrazione sociale, l’inclusione e il rispetto degli altri"

Una delegazione di studenti dell’Istituto Comprensivo di Savignano sul Rubicone è partita stamane per Madrid, altra tappa prevista dal Progetto Comenius (programma settoriale europeo facente parte del Lifelong Learning Programme, insieme al programma Leonardo da Vinci, al progetto Erasmus e al programma Grundtvig) che in questo anno scolastico aveva già dato l’occasione agli studenti dell'Istituto di viaggiare in Germania ed in Gran Bretagna.

Questa volta i ragazzi sono 10 (Alberto Bellavista, Dario Brunelli, Alex Casadei, Cristian Celli, Federica Frani, Biagio Galli, Samuele Moretti, Giorgia Prina, Elisabetta Scarpellini e Mattia Zaghini ) e saranno accompagnati nel corso del viaggio dagli insegnanti Alberto Severi e Alessandra Agnoletti, tutti ospiti presso l'Istituto I.E.S. Alpajes di Madrid. In programma sono previste attività didattiche e la pratica del canottaggio sul fiume Tagos. Inoltre le delegazioni presenteranno un approfondimento sulla cucina tipica dei propri paesi, illustrando piatti tipici e ricette regionali. Ci saranno anche momenti di condivisione e momenti di svago con la visita turistica dei luoghi di interesse della capitale spagnola.

Le delegazioni di Gran Bretagna, Germania, Danimarca, Francia e Spagna saranno a loro volta nostri ospiti a Savignano sul Rubicone dal 3 al 7 novembre. Seguiranno quindi i viaggi in Francia (Parigi) e Danimarca (Broenderslev, Jutland). Il progetto Comenius dell’Istituto di Savignano sul Rubicone punta a sviluppare la sensibilità dei giovani verso l’importanza dell’attività fisica e lo sport, al fine di condurre una vita sana con un’alimentazione adeguata e regolare. Collaborando con le scuole partner (Danimarca, Francia, Gran Bretagna, Spagna, Germania) i ragazzi sperimenteranno nuovi sport e avranno l’opportunità di interagire con coetanei di altre nazioni, diverse culture e nuove lingue. Studieranno inoltre le caratteristiche nutritive della loro dieta e scopriranno le potenzialità dello sport come generatore di nuove attività lavorative, esaminando casi di successo presenti sul nostro territorio. “

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo sport – spiega la prof.ssa Maria Letizia Bisacchi, referente del progetto - è un potente strumento per l’apprendimento e l’ integrazione sociale, l’inclusione e il rispetto degli altri. Insegna la disciplina e l’ auto determinazione, costituisce un elemento di espressione personale e di condivisione di squadra. Purtroppo però i giovani sono spesso attratti dagli eventi sportivi in forma puramente passiva. Il progetto intende invece promuovere uno stile di vita attivo e partecipativo, attirando l’attenzione dei ragazzi sugli idoli dei loro sport preferiti e, quando possibile, con una conoscenza diretta e un confronto con gli atleti che hanno fatto la storia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento