Savignano, chiosco bar in piazza Papa Giovanni XXIII: si cerca il gestore

Un luogo vivo, frequentato quotidianamente, fruibile da giovani, famiglie e cittadini nella direzione della socialità, della convivialità e della condivisione

È stato pubblicato martedì sull'Albo pretorio un avviso pubblico per manifestazione d'interesse all'affidamento in concessione del chiosco-bar in piazza Giovanni XXIII. Con il provvedimento, il Comune di Savignano avvia un'indagine esplorativa per mettere a punto la miglior gestione del chiosco bar che sorgerà in piazza Giovanni XXIII. Il chiosco è parte integrante del progetto di riqualificazione in corso, i cui lavori stanno procedendo come da programma, e rappresenta un elemento qualificante dell’idea dei centro storico cui l'amministrazione comunale vuol dare corpo. Un luogo vivo, frequentato quotidianamente, fruibile da giovani, famiglie e cittadini nella direzione della socialità, della convivialità e della condivisione.

L’avviso rappresenta un semplice procedimento conoscitivo e non vincolante rispetto al bando che verrà pubblicato successivamente per la concessione del servizio di somministrazione di alimenti e bevande, che non prevede canoni e richiede la fornitura del servizio per 14 ore giornaliere nei mesi di giugno, luglio e agosto, e di 12 ore in aprile, maggio e settembre. Tutti i dettagli sono contenuti nell’avviso, le domande dovranno essere presentate entro il giorno 11 novembre utilizzando il modulo scaricabile dal sito internet del Comune. "Ci stiamo avvicinando gradualmente all'idea che ci sta a cuore - affermano il sindaco Filippo Giovannini e l’assessore ai Lavori Pubblici Stefania Morara -. Le nostre piazze sentivano la manca di un ‘presidio’. Prendere un caffè al chiosco significa godersi la propria città, starci bene, incontrare lì gli amici, immaginare progetti, fissare appuntamenti. Anche il ruolo del gestore di questo servizio è importante, ogni tassello ha il suo spazio nel disegno del futuro centro storico di Savignano".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento