rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Savignano sul Rubicone

Savignano, al via i lavori in viale della Libertà e via della Pace

Lunedì 6 marzo inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria di viale della Libertà

Lunedì 6 marzo inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria di viale della Libertà. Il cantiere interesserà il tratto di viale dal parcheggio Montanari (Tigotà) fino all’incrocio con via De Lubelza e, a seguire, il tratto di via della Pace dalla rotonda tra via della Pace e viale della Libertà fino all’incrocio con Corso Perticari.

L’intervento è organizzato in due fasi, la prima riguarderà opere sul verde, la seconda opere stradali e procederà a tappe, per non compromettere la viabilità di queste strade comunali tra le principali della rete cittadina, e situate in pieno centro.

Il cronoprogramma delle opere prevede dal 6 al 15 marzo interventi sul verde, con l’abbattimento delle alberature classificate come “pericolose”. Per consentire le opere, saranno chiusi temporaneamente al traffico in entrambi i sensi di marcia alcuni tratti stradali, con divieto di sosta su entrambi i lati. In particolare lunedì 6 marzo sarà chiuso il tratto di via della Pace da via Giordano a corso Perticari, martedì 7 il tratto di Viale della Libertà compreso tra via De Lubelza e via della Pace, mercoledì 8 marzo si proseguirà su Viale della Libertà, da via Puccini a via della Pace. Il 9 e il 10 marzo si procederà sul tratto da via Puccini a via Don Minzoni. In queste porzioni di strade il 13, 14 e 15 marzo sarà attivato il transito alternato con movieri, per completare l’intervento. In caso di maltempo l’organizzazione potrà subire delle modifiche.

I lavori stradali si svolgeranno, salvo imprevisti e maltempo, tra il 16 marzo e l’8 aprile, con modifiche della viabilità a senso unico alternato. I lavori saranno eseguiti da Deltaambiente, per il verde, e da Coir per opere stradali e di asfaltatura, per un importo complessivo di 165 mila euro da fondi Pnrr. Sul tratto interessato di via della Pace interverrà Hera per la bonifica degli allacci e il potenziamento della rete del gas. Al termine saranno sostituite le alberature abbattute con nuove essenze, in particolare il tiglio per viale della Libertà e il carpino per via della Pace, qualità di pregio e nello stesso tempo di minore impatto sulle strade. Sarà inoltre aggiornata o, dove richiesto, rifatta la segnaletica orizzontale, compresi gli attraversamenti pedonali.

“Questo primo intervento che interessa il lungo tratto di Viale della Libertà dal parcheggio Montanari a via del Lubelza è relativo alle sole opere di manutenzione straordinaria per migliorare la sicurezza del tratto viario più ammalorato con l’ obiettivo di intervenire anche alla progressiva sostituzione delle alberature – spiegano l’Assessora ai Lavori pubblici Stefania Morara e l’Assessora al Verde Sefora Fabbri -. Sarà mantenuto il viale alberato ma sostituendo i pini con essenze più idonee e meno invasive. Provvederemo anche ad interventi di ammodernamento degli allacci e della rete del gas. Parallelamente stiamo lavorando alla progettazione - già affidata - del tratto di viale della Libertà che da via del Lubelza arriva fino all’ Anello di via Alberazzo, porzione che rappresenta anche l’accesso Nord alla città in cui attualmente non sono presenti percorsi protetti e ciclabili”.

“Viale della Libertà rappresenta la porta di accesso al nostro centro storico e come tale merita di essere manutenuto e valorizzato – afferma il Sindaco Filippo Giovannini -. Fra qualche tempo presenteremo alla città il progetto del nuovo tratto che dalla nuova rotonda di via Alberazzo porta al centro, completamento necessario che prevede nuovi parcheggi e percorsi protetti per ciclisti e pedoni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savignano, al via i lavori in viale della Libertà e via della Pace

CesenaToday è in caricamento