Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Sarsina verso una piena digitalizzazione dei servizi al cittadino

Lo sviluppo digitale di un territorio deve abbattere le distanze favorendo un’inclusione territoriale soprattutto nell'accesso ai servizi comunali

I cittadini di Sarsina possono richiedere e ottenere in tempo reale un certificato anagrafico, in sicurezza e gratuitamente (salvo imposizione dell’imposta di bollo se dovuta), accedendo ai dati dell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, detenuta dal Ministero dell'Interno. Lo sviluppo digitale di un territorio deve abbattere le distanze favorendo un’inclusione territoriale soprattutto nell'accesso ai servizi comunali. Il lockdown ha permesso di sperimentare modalità di erogazione innovative che ora devono diventare la normalità. I cittadini continueranno a recarsi in Municipio e questo è assolutamente positivo perché il Comune è la Casa di tutti, ma adesso ci sarà anche la possibilità di ottenere alcuni servizi senza perdite di tempo.

Il primo servizio che sbarca online, denominato Smart – ANPR, è la certificazione anagrafica. Per richiedere i certificati occorre però dotarsi di credenziali Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o Carta d'Identità Elettronica (le credenziali SPID di Lepida, sono rilasciabili presso i Comuni). I sistemi informatici dell'Unione sono al lavoro per rilasciare ulteriori servizi nei prossimi mesi. In calendario il servizio che consentirà la richiesta di copie degli atti di stato civile, il pagamento delle multe elevate dalla Polizia Locale, con integrazione al circuito nazionale PAGO-PA, e la dichiarazione di cambio residenza. A questo link la sezione del sito dedicata ai servizi online: www.anpr.interno.it/portale/a-cittadini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarsina verso una piena digitalizzazione dei servizi al cittadino

CesenaToday è in caricamento