Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Sarsina, stanziati 50mila euro per la ripartenza delle attività imprenditoriali

Un bando per un contributo di mille euro ad attività. "Se le risorse non fossero sufficienti a soddisfare tutte le domande valuteremo un’integrazione", afferma il sindaco

La Giunta di Sarsina ha varato una manovra a favore delle attività commerciali ed artigiani del territorio, per favorirne la ripartenza sostenendo le attività imprenditoriali che, nei piccoli comuni, assumono una valenza ancor più di presidio dei servizi essenziali. Le domande potranno pervenire entro il 27 luglio 2021 ore 18:00.

“E’ stato uno sforzo importante - commenta il Sindaco Enrico Cangini - per un piccolo comune montano come il nostro che ha visto coinvolti circa 50.000 € del bilancio comunale. Tali somme verranno destinate ad un bando per la ripartenza dove andremo a ristorare quelle attività che hanno avuto una perdita superiore al 20%, confrontando il fatturato 2020 con quello del 2019. Abbiamo deciso di tenere un parametro più basso rispetto al decreto ristori perché abbiamo piacere di raggiungere una platea più ampia di attività imprenditoriali. Il contributo previsto è di 1000 € ad attività e laddove il plafond non fosse sufficiente a soddisfare tutte le domande valuteremo un’integrazione ex post delle risorse”.

“Ci teniamo a rimarcare - aggiunge il Vicesindaco Gianluca Suzzi- che si tratta di un intervento importante rapportato alle esigue finanze di un piccolo Comune come il nostro, ma abbiamo sentito il dovere di farlo per far sentire la vicinanza e sostenere quegli esercizi pubblici che sono la spina dorsale della realtà sociale ed aggregativa della nostra comunità. Questo bando è stato il frutto di un proficuo lavoro di concertazione con le associazioni di categoria del commercio e dell’artigianato che ci teniamo a ringraziare per il contributo positivo e propositivo che hanno portato alla iniziativa: Confartigianato, Cna, Confcommercio e Confesercenti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarsina, stanziati 50mila euro per la ripartenza delle attività imprenditoriali

CesenaToday è in caricamento