Cronaca

Sarsina, inaugurata in centro storico la prima colonnina di ricarica per i veicoli elettrici

L’accordo con Enel prevede l’istallazione di altre due infrastrutture di ricarica in aree strategiche del territorio

E’ stata inaugurata dall’Amministrazione Comunale e dal responsabile dell’azienda Enel X la prima infrastruttura di ricarica per i veicoli elettrici in prossimità del centro storico nell’ambito del Protocollo sulla mobilità elettrica siglato tra il comune Plautino ed Enel X, l’unità del Gruppo Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e soluzioni digitali. L’accordo prevede l’istallazione di ulteriori 2 infrastrutture di ricarica in aree strategiche del territorio che saranno individuate dall’Amministrazione comunale mentre la gestione e la cura delle colonnine sarà a carico dell’azienda elettrica.

 “E’ una nuova infrastruttura che ci è arrivata a costo zero per l’amministrazione comunale – sottolineano il Sindaco Enrico Cangini ed il Vice Gianluca Suzzi - e che ci ha permesso di dare un servizio ai nostri cittadini favorendo la sosta a Sarsina per eventuali conducenti di auto elettriche che transitano sull’E45". 

 La cerimonia inaugurale ha visto la partecipazione di diversi cittadini sensibili verso i temi ambientali. “All’inaugurazione – aggiunge l’assessore alle nuove tecnologie Filippo Collinelli - ci ha fatto molto piacere ascoltare l’intervento di Alberto Bartolini, fondatore della neonata associazione locale Geo, che si occupa proprio dei temi della sostenibilità ambientale, inoltre Maurizio Fusai un concittadino possessore di auto elettrica ci ha portato la sua esperienza personale facendoci capire concretamente che una nuova mobilità sostenibile è possibile anche nei nostri territori".

Tutto questo si incastona nel Piano nazionale lanciato dall’azienda per la realizzazione delle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici, che vedrà la posa di circa 7mila infrastrutture di ricarica entro il 2020, corrispondenti a circa 14.000 punti di ricarica, per arrivare a 28mila punti di ricarica nel 2022. Questo programma prevede una copertura capillare in tutte le Regioni italiane e contribuirà alla crescita del numero dei veicoli elettrici e ibridi circolanti. In Emilia Romagna hanno aderito al protocollo circa 60 Comuni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarsina, inaugurata in centro storico la prima colonnina di ricarica per i veicoli elettrici

CesenaToday è in caricamento