Sarsina celebra il Giorno del ricordo, con i testimoni del dramma delle foibe

Dopo aver commemorato il Giorno della Memoria con i coniugi Foà, mercoledì sera il Comune di Sarsina ha organizzato una serata dedicata al Giorno del Ricordo

Per l’occasione l’amministrazione comunale ha invitato esponenti regionali dell’associazione nazionale Venezia Giulia Dalmazia i quali hanno raccontato i drammi e gli orrori vissuti da molti connazionali ai tempi delle foibe e dell’esodo giulio-dalmata. 

Davanti ad una gremita platea di ascoltatori, è stato proiettato il documentario “Exodus- La Memoria Negata” e a seguire è stato dato spazio alle testimonianze di  Marino Segnan, esule nato a Fiume e cresciuto nel campo profughi istriano dalmata di Aversa, e di Anna De Castello, originaria di Parenzo e parente di infoibati istriani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con questo evento terminiamo – sottolineano il sindaco, Enrico Cangini, e l’assessore alla cultura, Filippo Collinelli – gli incontri dedicati alle giornate di commemorazione storica come il Giorno della Memoria e il Giorno del Ricordo. Siamo soddisfatti per la numerosa partecipazione che hanno riscosso questi appuntamenti, in particolare per la costante presenza di ragazzi delle scuole medie. Riteniamo obbligatorio per un’amministrazione comunale tenere alta la memoria storica del passato in quanto è da una lucida e attenta analisi della Storia che si deve costruire l’identità di una società civile. Siamo convinti che, nel nostro periodo storico, sia fondamentale guardare alla storia con delle lenti nuove, quelle dell’oggettività. Per questo abbiamo voluto dedicare una serata al Ricordo di vicende che ancora troppo poco conosciute. Siamo soddisfatti della partecipazione, alle iniziative sulla memoria, dei nostri studenti delle scuole medie e per questo ringraziamo le insegnanti ".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Sensi e la fidanzata cesenate in tandem sul monopattino, la foto proibita su Instagram

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Il virus penetra in un'altra scuola superiore, tutta la classe in quarantena

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento