A Cesenatico ecco il metal detector più evoluto del mondo

Domenica prossima sulla spiaggia libera davanti a piazza Costa la terza edizione del "Garret Contest". Ma l'evento più importante sarà la presentazione ufficiale dell'ultimo avveniristico modello di "cerca metalli" disponibile oggi sul mercato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

La terza edizione del "Garret Contest", la più importante gara di ricerca con metal detector d'Europa che si disputerà domenica 7 maggio (dalle ore 9) sulla spiaggia libera davanti a piazza Costa, vivrà un singolare "antipasto". Il sabato precedente, infatti, nell'elegante cornice del Grand Hotel Da Vinci, verrà presentato in anteprima mondiale l'ultimo prodotto di casa Garret, in pratica il metal-detector tecnologicamente più evoluto presente oggi sul mercato. Per il settore dei "cerca metalli" professionali si tratta del momento più atteso dell'anno, come se - nel campo della telefonia - l'I-phone annunciasse la creazione di un nuovo modello. Per questo, a Cesenatico, arriveranno da tutto il mondo i più importanti distributori del settore. Sarà questa, come detto, l'anteprima prestigiosa dell'evento organizzato, come ogni anno, dalla Securitaly di Cesenatico, azienda leader nella vendita e nell'assemblaggio di prodotti legati alla sicurezza, all'hobbistica, all'industria e all'energia. I partecipanti (numero chiuso a 250), con qualsiasi marca o modello di metal detector, proveranno a ripetere le gesta dei protagonisti di "Diggers" (Cercatori d'oro), il celebre reality televisivo di National Geographic. E ospiti d'onore della rassegna cesenaticense saranno proprio i folcloristici protagonisti della serie tv: "King George", "Ring Master" Tim e Aquachigger, i leggendari cercatori di tesori che, tra la Caroline e il Messico, "armati" di sofisticatissimi metal detector, vanno a caccia di cimeli e di reperti d'inestimabile valore.

"E' un evento che ogni anno richiama a Cesenatico tantissimi appassionati - spiega uno dei soci di Securitaly Roberto Terranova - del resto, l'hobby dei metal-detector anche in Italia annovera sempre più praticanti. Siamo partiti tre anni fa quasi per gioco, oggi invece l'evento è diventato, nel suo genere, il più importante a livello nazionale. E siamo sicuri che, con l'appoggio di un colosso come Garret, nel futuro questa manifestazione possa diventare sempre più importante". La gara cesenaticese, che gode del patrocinio gratuito del Comune di Cesenatico e de La Cooperativa Bagnini della Riviera, si svolgerà come detto sulla spiaggia davanti al grattacielo, in un "campo gara" di circa 3500 mq. Scopo della sfida è quello di trovare i gettoni "Detector Shop Garrett Contest 2017" precedentemente sotterrati sotto la battigia (al massimo a 10 centimetri di profondità). I gettoni sono realizzati in differenti tipologie di metallo e verranno mostrati solo il giorno della gara. La gara sarà suddivisa in 4 turni di qualificazione che si svolgeranno alla mattina della domenica, 2 semifinali e una gara finale che si svolgeranno nel pomeriggio dalle ore 15.30. I concorrenti verranno suddivisi in differenti gruppi, contrassegnati ognuno da un differente colore (Info www.detectorshop.it)

Torna su
CesenaToday è in caricamento