rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Sandro Gozi riconfermato nella squadra di governo: resta sottosegretario

Il cesenate Sandro Gozi è stato ufficialmente confermato nella squadra del Governo Gentiloni, nel ruolo che già occupava nel governo Renzi

Il cesenate Sandro Gozi è stato ufficialmente confermato nella squadra del Governo Gentiloni, nel ruolo che già occupava nel governo Renzi, vale a dire il posto chiave dei rapporti tra Italia e Unione Europea come sottosegretario agli Affari Europei. Il suo nome rientra nel gruppo di 41 viceministri e sottosegretari scelti da Gentiloni per coadiuvare i ministri. Gozi sarà a stretto contatto col nuovo premier, dal momento che è sottosegretario della Presidenza del Consiglio. 

Si tratta in gran parte di riconferme. Da rilevare l'ingresso di Maria Elena Boschi come sottosegretario alla Presidenza, come Gozi, con delega alle Pari Opportunità (quindi con un ruolo molto ridimensionato rispetto al previsto), mentre si è subito dimesso il sottosegretario riconfermato Enrico Zanetti appartenente al gruppo parlamentare “Ala” a cui appartiene Denis Verdini, che reclamava tre poltrone, ottenendone solo una. Sandro Gozi riprende quindi il suo delicato ruolo di “ufficiale di collegamento” tra premier e vertici dell’Ue, come sottosegretario della Presidenza del Consiglio agli Affari Europei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sandro Gozi riconfermato nella squadra di governo: resta sottosegretario

CesenaToday è in caricamento