Si torna a fare il bagno a San Mauro: 'rosso' alla Foce del Rubicone Sud

Da martedì a mercoledì vigeva il divieto di balneazione dopo che i campionamenti realizzati lunedì scorsi dal personale dell'Arpae dell'Ausl avevano evidenziato parametri microbiologici superiori ai limiti di legge

Torna "blu" a San Mauro Mare la bandierina dell'Arpae dell'Emilia Romagna che indica "acqua igienicamente conforme" ai parametri di legge. Da martedì a mercoledì vigeva il divieto di balneazione dopo che i campionamenti realizzati lunedì scorsi dal personale dell'Arpae dell'Ausl avevano evidenziato parametri microbiologici superiori ai limiti di legge. Lungo la costa cesenate resta il divieto a Savignano sul Rubicone, all'altezza della Foce del Rubicone Sud.

Sulla questione divieti sono intervenuti i consiglieri comunali sammauresi del Movimento 5 Stelle, Flavio Biancoli e Ivan Brunetti, secondo i quali "non è solo una questione ambientale, ma anche di salute pubblica e di turismo". "Quest'anno San Mauro Mare non ha avuto la bandiera blu - ricordano e Savignano rischia il divieto permanente di balneazione. Le cause sono due: il fiume Rubicone (secondo fiume più inquinato della Romagna) e lo scolo delle acque bianche\nere chiamato "Vena piccola". Ovviamente San Mauro Mare con la sua ridotta estensione di spiaggia è tra due fuochi".

"Il problema riguarda tutta la valle del Rubicone sia a monte che a mare - aggiungono -. Bisogna effettuare un censimento di tutti gli eventuali scarichi (abusivi e non) che si riversano nel fiume, degli allevamenti ad alto impatto ambientale e incentivare, tramite Regione e Unione, l'installazione delle vasche "imhoff" negli agglomerati urbani sprovvisti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento