menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO DI REPERTORIO

FOTO DI REPERTORIO

Vittime della strada: a San Mauro un fascio di luce per ricordare il 13enne Alex Trombini

Dalla serata di venerdì, con un faro attivato per l’occasione, sarà illuminata l’area antistante l’inizio della pista ciclabile sulla strada provinciale Cagnona (SP 10), dove è installata la targa commemorativa intitolata alla memoria di Alex Trombini

Un fascio di luce per non dimenticare e due serate dedicate al tema della prevenzione degli incidenti e alla sicurezza stradale. In occasione della Giornata del ricordo delle vittime della strada, in programma domenica, il Comune di San Mauro Pascoli, in collaborazione con l’Associazione Pu.Ri, punto di riferimento dei familiari delle vittime della strada, promuoverà una serie di iniziative volte a sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza sul delicato tema della sicurezza in strada.

Dalla serata di venerdì, con un faro attivato per l’occasione, sarà illuminata l’area antistante l’inizio della pista ciclabile sulla strada provinciale Cagnona (SP 10), dove è installata la targa commemorativa intitolata alla memoria di Alex Trombini. È in quel tratto di strada infatti che il giovanissimo è stato vittima di un incidente stradale il 12 novembre del 1997 all'età di 13 anni. L'Amministrazione comunale di San Mauro Pascoli e la Provincia decisero nel 2004 di dedicare la pista ciclabile alla sua memoria, realizzando una targa in marmo con la scritta “Pista ciclabile in ricordo di Alex Trombini”. Targa che sarà illuminata dalla serata di venerdì alla serata di domenica. Sempre domenica alle 11 nella chiesa di San Mauro Vescovo sarà celebrata una messa in ricordo di Alex.

Martedì alla Casa dei Sammauresi alle ore 20,45 si terrà il primo dei due incontri pubblici organizzati dalla polizia municipale di San Mauro dedicati al tema della sicurezza durante la guida, dal titolo “Sicurezza stradale, dipende anche da te!”. Alla serata interverranno il sindaco Luciana Garbuglia, il comandante della polizia municipale Cristiano Antonini, il medico tossicologo del sert dell'ausl romagnola Maria Cristina Montanari, il presidente della onlus Pu.ri. E referente nazionale organismi sicurezza stradale Giuseppe Raduano. Modererà l'incontro il giornalista Filippo Fabbri. Le iniziative termineranno martedì 2 dicembre con il secondo incontro, sempre organizzato dalla polizia municipale di San Mauro Pascoli.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento