rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca San Mauro Pascoli

San Mauro Mare, gli operatori turistici possono sorridere: "Estate oltre le aspettative"

Si sono registrati aumenti che ad agosto hanno sfiorato il 30%, tanto da creare difficoltà, in alcuni periodi, a trovare posto in spiaggia

La stagione estiva a San Mauro Mare è andata bene per il turismo, anche meglio di quanto ci si aspettasse: lo dicono anche i dati di occupazione alberghiera pubblicati dalla regione. Si sono registrati aumenti che ad agosto hanno sfiorato il 30%, tanto da creare difficoltà, in alcuni periodi, a trovare posto in spiaggia, essendo diminuita la capacità ricettiva, per aumentare il distanziamento fra ombrelloni.

“La stagione balneare è iniziata in punta di piedi - commenta il presidente dell’associazione Marefuturo, Pierpaolo Togni - è mancata la Pasqua e quasi tutto giugno, ma è stata una estate al di sopra delle aspettative. Non pensavamo ad un andamento così importante, con numeri che, in alcune occasioni, sono stati da pre-Covid19. Da sottolineare anche il ritorno di alcune presenze straniere. Per quanto una stagione come questa non risolve del tutto i problemi che la pandemia ha creato, ci siamo dovuti impegnare molto sul fronte dell'accoglienza, lavorando spesso in condizioni difficili, dovendo seguire norme, certo concepite per il bene comune, ma pur sempre limitanti. Ritengo tuttavia che ci siamo riusciti, nel migliore dei modi, tant’è che la stagione si è allungata. La maggior parte degli hotel, ma anche negozi, bar, ristoranti e stabilimenti balneari hanno prolungato l’apertura, fino a settembre inoltrato".

"Particolare successo inoltre ha riscosso il nostro ricco calendario eventi, che si è svolto nella nuova Arena Arcobaleno in totale sicurezza - prosegue -. Un intrattenimento di qualità che ha visto una notevole partecipazione, anche  grazie all’attenzione che c’è stata da parte del turista che si è lasciato coinvolgere con  una nuova consapevolezza, nonostante l’introduzione del green pass obbligatorio all’ingresso,  in piena stagione. Infine un ringraziamento particolare lo dobbiamo all’Amministrazione Comunale che ci ha sempre supportato con diverse iniziative mirate, tra cui la campagna vaccinale in piena stagione e investimenti sul territorio sia a livello turistico che urbanistico, come i lavori del waterfront già iniziati per la prossima stagione, che danno sicuramente un grande impulso al nostro turismo. Questa è indubbiamente la strada da perseguire. E’ solo continuando a fare rete fra pubblico e privato, che si riuscirà ad ottenere dei risultati straordinari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Mauro Mare, gli operatori turistici possono sorridere: "Estate oltre le aspettative"

CesenaToday è in caricamento