Cronaca Cesenatico

Si gettò nel porto canale per suicidarsi: premiati i protagonisti del salvataggio

Durante la cerimonia sono stati premiati anche due civili che hanno dato l'allarme contribuendo alla riuscita dell'operazione: Gabriella Soriani e Claudio Babini

Il sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, alla presenza delle forze dell’ordine e dei volontari di Radio Soccorso Cesenatico e dell’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Cesenatico, ha voluto rendere omaggio ai militari della Guardia Costiera di Cesenatico e della Guardia di Finanza della Stazione navale di Rimini che si sono resi protagonisti del salvataggio di un uomo che lo scorso 7 dicembre scorso si era gettato nelle acque del porto canale.

Il primo cittadino, dopo aver ringraziato il prezioso lavoro svolto dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Cesenatico coordinato dal comandante Stefano Luciani e il lavoro svolto dalla Guardia di Finanza, stazione navale di Rimini, rappresentata dal Luogotenente Brunone Sergio, ha premiato il primo maresciallo Giulio Gadaleta e il finanziere Stefano Massaro, entrambi gettatisi in acqua per soccorrere il naufrago.

Durante la cerimonia sono stati premiati anche due civili che hanno dato l’allarme contribuendo alla riuscita dell’operazione: Gabriella Soriani e Claudio Babini. “In una società dove spesso regno l’indifferenza - ha commentato Gozzoli - è confortante sapere che lo scorso 7 dicembre due militari e due cittadini hanno mostrato un alto senso civico e un forte coraggio mettendo in pericolo la propria vita per salvarne un’altra".
 

LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI:

CAUSA GRAVE INCIDENTE E SCAPPA, LETTORE DI CESENATODAY FA PRENDERE IL PIRATA
RUBA UN PORTAFOGLIO E FA PRELIEVI A SCROCCO: TRADITO DALLE TELECAMERE
CENTRO STORICO - LA SCOMMESSA DI TRE GIOVANI, APRE L'OSTERIA "MALATESTA"
CENTRO STORICO - NON TUTTI SI LAMENTANO: "IO HO APERTO E VADO BENE"
SICUREZZA STRADALE, TORNANO AD AUMENTARE LE VITTIME DELLA STRADA
IL PIENO DI CARBURANTE LO FA A SCROCCO IN UN CANTIERE: DENUNCIATO
SI SCHIANTA CONTRO UN PALO, POI LA SCUSA: "C'ERA UN ALTRO ALLA GUIDA"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si gettò nel porto canale per suicidarsi: premiati i protagonisti del salvataggio

CesenaToday è in caricamento