Trovati al gelo e abbandonati tra la sporcizia: salvati tre cuccioli di cane

L'intervento è avvenuto in sabato mattina a San Mauro Pascoli ad opera dell'Enpa di Meldola

Salvati dal freddo pungente e dallo stato di abbandono tre cuccioli di cane di 40 giorni. L'intervento è avvenuto in sabato mattina a San Mauro Pascoli ad opera dell'Enpa di Meldola: le guardie ecozoofile, incaricate dal Comune di San Mauro per la tutela e la salvaguardia del benessere degli animali su tutto il territorio comunale, hanno infatti notato i tre cuccioli in stato di abbandono, al freddo e in gravissime condizioni igieniche, all'interno di uno spazio fatiscente, in mezzo al ghiaccio e alla neve di questi giorni.

“Nel consueto giro di controllo, le guardie dell'Enpa hanno ritenuto che le condizioni dei tre cuccioli richiedessero un intervento immediato – spiega l'assessore Stefania Presti intervenuta in mattinata sul posto della segnalazione - sul posto siamo arrivati quindi assieme al veterinario Morri che ha monitorato la situazione nel corso di tutta la mattinata. L'Enpa ha quindi provveduto alla nomina di un custode giudiziario che avrà in cura i cuccioli e la madre, sorvegliandoli almeno tre volte al giorno: al proprietario è stato fatto un verbale amministrativo con sanzione, con prescrizioni veterinarie ben precise e, se non saranno rispettate, scatterà la sanzione penale. Ci tengo a ribadire che il nostro territorio, per quanto riguarda la tutela degli animali, è costantemente presidiato dalle guardie ecozoofile dell'Enpa di Meldola, con le quali siamo convenzionati come Comune, che stanno svolgendo un ottimo lavoro e con cui si è instaurato una preziosa collaborazione”.

“Ci auguriamo che episodi del genere non abbiano a ripetersi – conclude il sindaco Luciana Garbuglia - ad ogni modo il nostro impegno per la salvaguardia degli animali continua, a dimostrazione del fatto che non tolleriamo alcuna sorta di violenza o maltrattamento nei confronti degli animali, dei quali invece dobbiamo prenderci cura, a maggior ragione in periodi di freddo e gelo come questo​”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento