Cronaca

'Salta Su', agevolazioni per gli under 19 che hanno avuto problemi tecnici nella richiesta di abbonamento

Mercoledì 6 e giovedì 7 ottobre la Regione invierà una nuova mail personalizzata a tutti coloro che non hanno potuto ottenere i Pin per richiedere l'abbonamento

Tutorial, deroghe, integrazioni e messaggi personalizzati per aiutare gli studenti emiliano-romagnoli under 19 con ISEE familiare pari o inferiore a 30mila euro a compilare correttamente la richiesta e ottenere l’abbonamento gratuito per viaggiare su bus e treni regionali.

La Regione ha deciso di intervenire, con una serie di agevolazioni, per risolvere i problemi di chi non è riuscito a completare la procedura per ottenere l’abbonamento gratuito.

Per chi ha il Pin, ma non lo ha ancora utilizzato

Per quanto riguarda i Pin non ancora utilizzati dai ragazzi interessati, mercoledì 6 e giovedì 7 ottobre la Regione spedirà una nuova mail, con il Pin, a tutti coloro che hanno avuto il via libera alla richiesta di abbonamento gratuito, ma che non hanno ancora utilizzato nessun Pin necessario per completare la procedura.

La mail sarà inviata dall'indirizzo della Regione SaltaSu@regione.emilia-romagna.it. I Pin potranno essere utilizzati fino a domenica 10 ottobre compreso, collegandosi ai portali aziendali delle società di trasporto. Da lunedì 11 ottobre sarà invece necessario effettuare una nuova richiesta.

Per chi ha avuto problemi per completare la richiesta

Per chi invece ha ottenuto regolarmente l'esito/Pin, ma in fase di compilazione della richiesta sui portali delle Aziende regionali di trasporto pubblico ha ricevuto il messaggio di ‘Pin già in uso’ oppure ‘bloccato’, la Regione sta procedendo quotidianamente allo sblocco dei codici. 

Gli interessati devono verificare ogni giorno sui portali delle Aziende la propria situazione, per poi procedere con la richiesta di abbonamento.

Per quanto tempo si può viaggiare senza essere sanzionati? Le studentesse e gli studenti in attesa di ricevere l’abbonamento possono viaggiare senza incorrere in alcuna sanzione per 45 giorni dalla data riportata nella ricevuta di richiesta di abbonamento all’azienda di trasporto, ricevuta da presentare insieme a un valido documento di riconoscimento.

Secondo abbonamento per chi viaggia sulla linea ferroviaria Porrettana

Infine, sulla linea ferroviaria Bologna-Porretta, dove è possibile utilizzare in modo indifferente il traporto su bus e ferro (Ferrobus), gli studenti già in possesso di abbonamento Salta Su possono ottenere il secondo abbonamento al costo agevolato di 50 euro. Si tratta di una integrazione che attualmente è attiva solo per questa linea. Gli studenti interessati possono già fare richiesta collegandosi al sito Tper all’indirizzo: https://www.tper.it/ferrobus-2021 e seguendo le istruzioni indicate.

Per aggiornamenti si invita a consultare il portale regionale https://mobilita.regione.emilia-romagna.it/gratis/bus-e-treni-regionali-gratuiti-per-studenti-scuole-superiori dove è stata inserita la sezione Avvisi ed è stato pubblicato anche un tutorial per facilitare la corretta compilazione della richiesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Salta Su', agevolazioni per gli under 19 che hanno avuto problemi tecnici nella richiesta di abbonamento

CesenaToday è in caricamento