Sala giochi rapinata in trenta secondi. Bottino da tremila euro

Appena tre ore prima della mezzanotte e del nuovo anno c’è chi ha subito una rapina. Nel mirino è finita la sala giochi Caesar Palace di via Giulio Cesare a Gatteo

Appena tre ore prima della mezzanotte e del nuovo anno c’è chi ha subito una rapina. Nel mirino è finita la sala giochi Caesar Palace di via Giulio Cesare a Gatteo. Un uomo si è introdotto all’interno dell’esercizio con un passamontagna, ha sfoderato un coltello e si è fatto consegnare l’incasso: circa tremila euro. Tutto è successo in una manciata di secondi quando non c’erano clienti e il titolare era l’unico dietro il bancone. Il bandito poi è fuggito a piedi. Sul caso indagano i carabinieri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento