I corsi di Pane e Internet a settembre anche nel Rubicone

A settembre ulteriori edizioni dei corsi saranno organizzate a Gambettola e nel 2013 la formazione informatica toccherà anche Bagno di Romagna, Bertinoro, Cesenatico e i Comuni dell'Unione del Rubicone

Da metà maggio, i corsi di Pane e Internet inizieranno a Forlì, Cesena, S. Sofia, Meldola, Mercato Saraceno e Castrocaro Terme. A settembre ulteriori edizioni dei corsi saranno organizzate a Gambettola e nel 2013 la formazione informatica toccherà anche Bagno di Romagna, Bertinoro, Cesenatico e i Comuni dell’Unione del Rubicone (San Mauro Pascoli, Gatteo, Savignano e sul Rubicone). Considerando anche un corso già avviato a Forlimpopoli, in totale ne saranno promosse 55 edizioni per un coinvolgimento di circa 850 partecipanti, che andranno ad aggiungersi alle 354 persone già formate in occasione del biennio 2009-2010. Lo comunica il consigliere regionale PD Tiziano Alessandrini.

I corsi a marchio Pane e Internet sono completamente gratuiti e sono organizzati nell’ambito delle iniziative per la riduzione del knwoledge divide contemplate nel Piano Telematico dell’Emilia-Romagna. La formazione si rivolge alle persone che, per età o condizione sociale, non hanno dimestichezza con le nuove tecnologie, con una particolare attenzione ad anziani, casalinghe e immigrati.

Ogni edizione dei corsi si articola in 10 lezioni di 2 ore ciascuna, per un totale di 20 ore di formazione, con 2 lezioni a settimana e una durata complessiva di circa 5 settimane. La formazione riguarda i principi di base della navigazione in rete, l’utilizzo della posta elettronica, la ricerca di informazioni on line, l’archiviazione dei dati informatici e l’uso dei servizi on line delle pubbliche amministrazioni.

Le lezioni sono tenute da insegnanti con almeno 5 anni di esperienza nel settore della formazione informatica per adulti. In aula è inoltre prevista la presenza di facilitatori e tutor, di solito giovani studenti, chiamati ad assistere i corsisti nello svolgimento delle esercitazioni. Per partecipare ai corsi è possibile chiamare la segreteria organizzativa al numero verde gratuito 800 590 595, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17. In alternativa è possibile rivolgersi al personale del camper promozionale in tour nei Comuni coinvolti nel progetto, lasciando i riferimenti personali e un recapito per essere richiamati. Infine, è possibile iscriversi on line sul sito www.paneeinternet.it.

Le iscrizioni saranno accettate secondo l’ordine di arrivo, fino ad esaurimento dei posti disponibili, e si chiuderanno circa una settimana prima dell’inizio dei corsi. Sono circa 1.500 le persone a rischio di esclusione digitale, conclude il consigliere Alessandrini, che parteciperanno entro il 2013 a un centinaio di corsi sull'uso del pc e di Internet promossi dalla Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con gli enti locali dei territori coinvolti, le associazioni del terzo settore e i sindacati dei pensionati. Il progetto rientra nell’ambito delle iniziative per l’estensione del diritto di accesso alle reti previste dal Piano Telematico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

  • Si torna alla normalità, chiude il reparto Covid del Bufalini: "Esperienza dura e toccante"

Torna su
CesenaToday è in caricamento