Rubicone, controlli straordinari della Municipale: neopatentato dice addio alla patente

Questo tipo di controlli, finalizzato anche alla repressione dei comportamenti più pericolosi per la sicurezza stradale, verrà replicato più volte nelle prossime settimane

Gli agenti della Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare sono stati impegnati nella nottata tra venerdì e sabato in un'attività straordinaria di controlli stradali. Due pattuglie sono state dislocate in servizio fino alle 3 ed hanno effettuato attività di pattugliamento del territorio. Un cinquantenne di Gatteo è stato denunciato a piede libero per guida in stato d'ebrezza dopo esser stato sorpreso con un tasso alcolemico quasi tre volte oltre al limite di legge, fissato in 0,50 grammi per litro. La vettura è stata sottoposta a fermo.

Simile sorte per un giovane neopatentato, che, sempre a Gatteo, che si è messo alla guida dopo avere bevuto alcolici (per i neopatentati i limite alcolemico di legge è pari a zero). A Savignano sul Rubicone, infine, al conducente di una Bmw, infine, è stata sequestrata l'automobile, poichè in circolazione senza l'obbligatoria copertura assicurativa. Questo tipo di controlli, finalizzato anche alla repressione dei comportamenti più pericolosi per la sicurezza stradale, verrà replicato più volte nelle prossime settimane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento