Ruba un portafoglio con le carte di credito e cerca di fare un prelievo al bancomat: denunciata

E' un volto noto delle forze dell'ordine. La sua specialità il furto di portafogli e l'uso indebito delle carte di credito che si trovano all'interno. La polizia l'ha individuata grazie alle telecamere di videosorveglianza di uno sportello bancomat. Il tutto è partito col furto di un portafoglio

E' un volto noto delle forze dell'ordine. la sua specialità il furto di portafogli e l'uso indebito delle carte di credito che si trovano all'interno. La polizia l'ha individuata grazie alle telecamere di videosorveglianza di uno sportello bancomat. Il tutto è partito col furto di un portafoglio in un ambulatorio medico di Savignano, alcuni giorni fa, a farne le spese è stata una dottoressa che opera all'interno della struttura. La ladruncola, cesenate di 44 anni, si è "tradita" quando ha tentato un prelievo da un bancomat di Cesena, utilizzando la carte di credito già denunciata come rubata.

L'erogatore automatico a quel punto ha trattenuto la carta e le immagini della videosorveglianza hanno fatto il resto. Nel corso della perquisizione domestica, gli agenti del Commissariato di Cesena hanno rinvenuto, come elemento probante, anche i vestiti indossati nel momento in cui ha tentato il prelievo di denaro con la carta rubata. Per questo è stata denunciata per furto e uso indebito di carte di credito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento