rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca Cesenatico / Viale Litorale Marina

Quattro volte in parrocchia per rubare le offerte dei fedeli in chiesa, 'incastrata' dalle telecamere di sorveglianza

Una rapida indagine dei Carabinieri della Compagnia di Cesenatico ha portato alla denuncia per furto aggravato di una giovane di 28 anni

Non c'è pace neanche per le offerte dei fedeli, 'incastrata' dalle telecamere di sorveglianza installate nei pressi della chiesa. Una rapida indagine dei Carabinieri della Compagnia di Cesenatico ha portato alla denuncia per furto aggravato di una giovane di 28 anni di origine africana, in Italia senza fissa dimora. In quattro distinte occasioni, si sarebbe introdotta nel mese di novembre all'interno della parrocchia Santa Maria Assunta a Cesenatico, non certo per pregare, ma per rubare le offerte dei fedeli forzando le cassette e facendo sparire il denaro. Pesano sulla giovane le immagini delle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso la scena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro volte in parrocchia per rubare le offerte dei fedeli in chiesa, 'incastrata' dalle telecamere di sorveglianza

CesenaToday è in caricamento