Cronaca Roncofreddo

Ruba 10 chili di frutta e verdura, denunciato un uomo di 63 anni

I carabinieri di Roncofreddo hanno denunciato per furto aggravato un sessantatreenne, residente a Longiano, pregiudicato per reati vari.

I militari della Stazione di Sogliano, al termine di accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione un venticinquenne, italiano disoccupato, con precedenti per rissa e resistenza a un Pubblico Ufficiale. Le indagini sono scaturite a seguito della denuncia di furto presentata presso a Verucchio da un cinquantatreenne, residente nel riminese. Sono stati rintracciati a Sogliano e Borghi, presso delle proprietà dell’indagato, un rimorchio artigianale ribaltabile ad un asse ed una cisterna in zinco della capienza di 3000 litri, rubati tra il 20 ed il 21 settembre scorsi presso un podere di proprietà del riminese. La refurtiva è stata restituita al proprietario.

FRUTTA E VERDURA -  I carabinieri di Roncofreddo hanno invece denunciato per furto aggravato un sessantatreenne, residente a Longiano, pregiudicato per reati vari. Un imprenditore agricolo del posto aveva denunciato la scomparsa di circa 10kg di ortaggi: non era la prima volta, tra l’altro, che gli capitava negli ultimi mesi. Grazie ad alcune testimonianze e all’analisi dei dati dell’autovettura, riconducibile al 63enne, notata in una serata dello scorso mese di agosto nei pressi di un appezzamento agricolo situato nella via Fondo Valle Rubicone, il ladro è stato denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 10 chili di frutta e verdura, denunciato un uomo di 63 anni

CesenaToday è in caricamento