menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rotonda della discordia, Pd e Pri: "Basta risagomarla, senza demolirla"

La rotatoria tra via Cesenatico e via Caduti di Tutte le Guerre a Villalta non deve essere demolita: è la presa di posizione del Pd e del Pri di Cesenatico, ufficializzata con una mozione in Consiglio Comunale

La rotatoria tra via Cesenatico e via Caduti di Tutte le Guerre a Villalta non deve essere demolita: è la presa di posizione del Pd e del Pri di Cesenatico, ufficializzata con una mozione in Consiglio Comunale. Nel testo si ricorda che “la rotatoria esistente in zona Villalta è stata realizzata per aumentare la sicurezza dell’incrocio tra la via Cesenatico e la via Caduti di tutte le guerre, sia rallentando la velocità di coloro che percorrono la via Cesenatico, sia per consentire un’agevole svolta a sinistra verso il centro di Cesenatico per tutti i residenti della via Caduti di tutte le guerre e della via XXV Aprile”.

Per i due partiti “la rotatoria ha contribuito al rallentamento del traffico veicolare nell’area interessata, mettendo in sicurezza l’immissione sulla via Cesenatico degli automezzi provenienti da Via Caduti di tutte le guerre”. Tuttavia si riconosce che “nel corso degli anni si sono registrate criticità collegate all’utilizzo della rotonda da parte dei mezzi pesanti e degli autobus ma che allo stesso tempo la rotatoria ha dato una risposta importante in termini di sicurezza”.


Per questo si chiede formalmente al sindaco di “annullare la Delibera di Giunta n.309/2014, non procedendo così allo smantellamento della rotatoria ed ad investire quota parte del fondo previsto per lo smantellamento ad un intervento di risagomatura e risistemazione dell’attuale rotatoria in collaborazione con il quartiere”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento