menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una ruota in acciaio: nella rotonda dell'E45 svetta il simbolo della pace tra popoli

Il presidente del Rotary Club Cesena, Domenico Scarpellini, ha espresso tutta la sua soddisfazione nel rilevare l'affetto e la gratitudine al Rotary esternata dal sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, a nome di tutta la città

Inaugurata la Ruota voluta dal Rotary Cesena, simbolo di servizio e pace tra i popoli. L'opera è stata allestita lungo la via Emilia Levante, alla rotonda di Diegaro, nell’intersezione con l'E45. Negli anni passati, il Comune ha intitolato la rotonda a Paul Harris, fondatore del Rotary International di cui fa parte il Rotary Club Cesena. Al fine di valorizzare il nome del fondatore del Rotary International, il Rotary Club Cesena ha manifestato l’intenzione all'amministrazione comunale di valorizzare la suddetta  rotonda procedendo al suo allestimento. La ruota è realizzata in acciaio corten rialzata mediante un basamento in cemento armato dal piano rotonda di 120 centimetri. Attorno ad essa è stata realizzata una sistemazione con messa a dimora di ghiaia bianca contenuta da un cordolo in cemento bianco del  diametro di 8 metri. Nella restante area sono presenti piantumazioni floreali ed arboree con una finitura a prato.

LA STORIA DEL ROTARY - Il Rotary, un’organizzazione con radici nella comunità locale, connette 1,2 milioni di soci per formare un’associazione con uno scopo comune. Tutto è cominciato dalla lungimirante visione di Paul Harris. Questo avvocato di Chicago ha creato il Rotary Club di Chicago il 23 febbraio 1905 per consentire a professionisti di vari settori di incontrarsi per scambiare idee, instaurare amicizie significative e durature e contraccambiare la loro comunità. Nell'anno rotariano 2016/2017, la Fondazione Rotary, braccio umanitario del Rotary Iternational, compie 100 anni. Attraverso la Fondazione i soci del Rotary hanno finanziato migliaia di progetti per fornire acqua pulita, combattere le malattie, promuovere la pace, fornire l'istruzione di base e far crescere l'economia locale. Inoltre, il Rotary è in prima fila nello sforzo di eradicare la polio in tutto il mondo. Il presidente del Rotary Club Cesena, Domenico Scarpellini, ha espresso tutta la sua soddisfazione nel rilevare l'affetto e la gratitudine al Rotary esternata dal sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, a nome di tutta la città per le tante iniziative lodevoli che il Club organizza a favore del territorio e dei giovani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento