Rotatoria tra la via Ruffio e la Provinciale Sala, ecco il cronoprogramma dell’intervento

Inizieranno indicativamente nel febbraio del 2021 i lavori per la realizzazione della tanto attesa rotatoria di Ruffio di Cesena

Inizieranno indicativamente nel febbraio del 2021 i lavori per la realizzazione della tanto attesa rotatoria di Ruffio di Cesena, utile per la messa in sicurezza e la moderazione della velocità su una delle intersezioni più pericolose teatro di incidenti tra la Via Ruffio e Provinciale Sala. L’intervento, che consentirà di ampliare la carreggiata della Provinciale Sala per riorganizzare anche i percorsi ciclopedonali e gli attraversamenti riducendo il rischio del trasporto merci, è di competenza della provincia di Forlì-Cesena e ammonta complessivamente a 626.441,00 euro. 

A seguito dell’approvazione del progetto da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, il Sindaco Enzo Lattuca e il Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, avente la delega provinciale alle strade, illustrano il cronoprogramma dell’intervento che prevede l’avvio dell’attività di progettazione nel prossimo agosto fino all’autunno 2020. A seguito dell’aggiudicazione dei lavori, entro fine anno, si procederà con l’avvio dell’intervento nel 2021. Verrà inoltre predisposta la necessaria segnaletica orizzontale e verticale prevista dal Codice della Strada, con l’installazione di cartelli d’indicazione, pericolo, divieto ed obbligo, per rendere complete e funzionali in ogni loro parte le aree dell’intersezione. I lavori riguarderanno principalmente la sicurezza stradale per la salvaguardia di tutti coloro che quotidianamente percorrono questo tratto stradale spesso al centro della cronaca per incidenti di varia natura. Come più volte detto dai residenti, la realizzazione di una rotonda andrà ad aumentare la sicurezza all’incrocio tra le vie Sala e Ruffio, che si trova in corrispondenza di un lungo rettilineo che invita a spingere sull’acceleratore.

“Il tema della sicurezza stradale – commenta il Sindaco Enzo Lattuca – è prioritario e da anni i residenti di Ruffio, così come il quartiere Al Mare, chiedono a gran voce la realizzazione di una rotatoria. L’intervento, di cui oggi presentiamo le tappe principali, sarà realizzato grazie al fondamentale impegno della Provincia che ha voluto destinare l’intero trasferimento aggiuntivo per l’anno 2020 alla messa in sicurezza delle due strade e della loro intersezione. Ringrazio pertanto il Presidente Gabriele Fratto, il Sindaco Matteo Gozzoli e l’Ufficio tecnico della Provincia per aver riconosciuto massima priorità a questo intervento per noi fondamentale”.

“Quello su cui andremo a intervenire – commenta il Sindaco Matteo Gozzoli – è un tratto stradale critico su cui da anni arrivano segnalazioni da parte delle diverse amministrazioni comunali e dai cittadini. I lavori saranno possibili grazie ai fondi straordinari messi a disposizione dal Ministero delle Infrastrutture che ci permettono la messa in sicurezza delle nostre strade. Questa rotonda rappresenta un’opera importante, e ringrazio per l’impegno il Presidente Gabriele Fratto, il Sindaco Enzo Lattuca e tutti i tecnici provinciali, ma non ci fermiamo qui. Nei prossimi mesi, grazie agli ulteriori fondi che sono arrivati, andremo a mappare e programmare altri interventi nei punti di maggiore criticità del territorio cesenate”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento