menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Segnaletica ambigua e accessi alla rotatoria a doppio senso: "Ho rischiato due volte il frontale"

Una lettrice denuncia l'estrema pericolosità della rotatoria in prossimità dell'uscita autostradale. Ha rischiato due incidenti nello stesso giorno

Molti automobilisti stanno facendo i conti con una rotatoria estremamente pericolosa che si presenta in prossimità dell'uscita autostradale Cesena sud. Da oltre 5 anni è stata fatta una bretella tra l'uscita autostradale e la via Cervese.  Appena usciti dall'autostrada ci si trova in una rotatoria molto pericolosa, perchè l'automobilista pensa che la carreggiata sia a senso unico, invece c'è un doppio senso anomalo in uscita dalla rotatoria, tant'è che sono state disegnate le frecce dei sensi di marcia sull'asfalto. Essendo in prossimità del casello è frequentata ovviamente da persone che arrivano da fuori città ed è molto alto il rischio del contromano. Una criticità che potrebbe causare un frontale tra chi entra nella rotonda che poi porta al casello e chi esce da quella rotatoria. 

E' un'area in cui ci sono tre rotatorie in sequenza una dopo l'altra, la prima all'altezza del Mc Donald. La terza rotonda, quella che porta al casello autostradale Cesena sud presenta questo rischio molto alto, come segnala preoccupata una lettrice di CesenaToday: "Stamattina provenendo dalla Bretella che è stata fatta per andare verso l'entrata dell'autostrada, immettendomi nella rotatoria, mi sono trovata davanti un'auto che procedeva contromano, è stato un momento di paura, ho lampeggiato, e mi sono addirittura fermata in mezzo alla strada. Fortunatamente l'autista si è accorto in tempo dell'errore, ed è riuscito a rientrare in tempo nella propria corsia".

"Il problema principale - prosegue - è per chi viene dalla Cervese, e magari non conosce la zona. La segnaletica è poco visibile, e ci si può ritrovare faccia a faccia con le macchine appena uscite dall'autostrada che ignorano ci possa essere un doppio senso di marcia. La cosa migliore sarebbe installare uno spartitraffico".  

Una situazione di grande pericolosità, con la signora che, nella stessa giornata, ha rischiato di fare due incidenti nello stesso punto. "In serata mi è successa la stessa identica cosa, e ho rischiato un altro scontro frontale. Ero in macchina con le mie figlie e ho avuto paura. Penso sia chiaro che ci sia qualcosa che non va nella segnaletica stradale, spero che il Comune possa intervenire per risolvere questa situazione".    
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento