rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Rotary Club, 120mila euro in due anni al territorio. Il matematico Cicognani alla presidenza, in consiglio anche Francesca Amadori

I soci hanno votato il consuntivo della presidenza di Rocco De Lucia e il preventivo dell’attuale presidente Paolo Montalti. Indicato Massimo Cicognani alla presidenza 2023/2024

Presentazione dei presidenti che succederanno all’attuale vertice presieduto da Paolo Montalti e  approvazione dei bilanci. Due importanti appuntamenti nell’ultima assemblea del Rotary Club Cesena che conta attualmente oltre 100 soci. L’annata presieduta dall’imprenditore Rocco De Lucia, a cui da giugno è succeduto Montalti, si è chiusa con un contributo di oltre 56 mila euro a progetti del territorio tra cui l’allestimento di una sala didattica per operatrici socio sanitarie dell’Istituto Versari, versamenti  per le attività dell’Istituto Oncologico Romagnolo,  di Casa Insieme, dell’Ospice di Savignano sul Rubicone ed altri. A questi si aggiungono, per altri 46 mila euro,  i contributi versati dal Club cesenate per la Rotary Foundation  (organizzazione di beneficenza pubblica  che ha condotto una grande battaglia per eradicare la poliomielite,  per promuovere la pace e aiutare le comunità in via di sviluppo), per il Ryla (il programma che offre ai giovani un’intensiva esperienza di nuove conoscenze  e di leadership in diverse parti del mondo), e per il Rypen (dedicato ai ragazzi tra i 14 e i 18 anni che si inserisce nel più vasto panorama delle iniziative del Rotary a favore delle giovani generazioni).

Nel bilancio preventivo dell’attuale presidente Montalti che cesserà il proprio mandato a giugno 2023 figurano nuovamente questi obiettivi più altri (per circa 50 mila euro) di beneficenza locale e di stimolo alla cultura della nostra città, tra cui finanziamenti specifici dedicati alla conservazione del patrimonio antico della Biblioteca Malatestiana.

A tutti questi si aggiungono i contributi del Gruppo Consorti di circa 13 mila euro all’anno (25 mila euro negli ultimi due anni) tra i cui service figura il sostegno alla pediatria oncologica dell’Asl Romagna. 

Nell’occasione, secondo la liturgia rotariana, sono stati presentati i presidenti che succederanno a Paolo Montalti, da giugno 2023 in poi. Il prossimo presidente sarà Massimo Cicognani, matematico, docente del campus cesenate di cui è anche coordinatore. Lo affiancheranno in consiglio Francesca Amadori,  Nicoletta Tozzi, Alessio Avenanti, Barbara Burioli, Marco Ramilli, Ester Castagnoli.  Maurizio Cappellini svolgerà il ruolo di prefetto,  Barbara Battistini tesoriere,  Franca Castagnoli segretaria.

Nella stessa seduta l'assemblea ha indicato nell’ingegner  Norberto Fantini il presidente che succederà a Massimo Cicognani alla conduzione del Club nell'annata 2024/2025.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotary Club, 120mila euro in due anni al territorio. Il matematico Cicognani alla presidenza, in consiglio anche Francesca Amadori

CesenaToday è in caricamento